APERTURA

“Arte in Natura” tra Comunicazione Digitale e Musica a Parco Bombarda.

Dopo il grande successo della prima giornata che ha visto protagonisti,all’interno del convegno dedicato alla valorizzazione dell’Arte e del Patrimonio Culturale e tutela dell’Ambiente, gli illustri relatori prof.ssa Luana Gallo Ecologa e Ricercatrice all’UNICAL, il dott. Gianluca Nava Esperto di Beni Culturali e Restauro, il dott. Fabio Gallo Esperto di Valorizzazione del Patrimonio Culturale e Membro del Comitato Tecnico Scientifico dell’ITST (Istituto Tecnico Superiore per l’Industria dell’ospitalità e del Turismo Allargato della Regione Puglia) e dei due artisti di eccezionale levatura Pino Garofalo e Pierluigi Morimanno, proseguono oggi gli eventi di “Arte e Natura” presso il bellissimo Parco Bombarda a Martirano Lombardo. Dalle ore 16 è previsto l’incontro con il mondo della Comunicazione e Blogger a cura della Fondazione “Paolo di Tarso” e a seguire Evento Musicale con i laboratori a cura dell’Associazione “Felici &Conflenti”

La Fondazione Culturale “Paolo di Tarso” sin dal 2003 opera nel settore della Valorizzazione del Patrimonio Culturale e della Comunicazione di rete nella Capitale e dal 2007 anche in Calabria ove ha aperto una Unità Locale sul territorio di Cosenza. La Fondazione “Paolo di Tarso” è riconosciuta dal MiBACT – Ministero dei Beni Culturali e del Turismo, nota anche per avere fondato il Primo Museo Digitale del Patrimonio Culturale Italiano il Digital Cultural Heritage Museum (www.digitalculturalheritagemuseum.it) e COSENZA CRISTIANA imponente opera di digitalizzazione ai fini della valorizzazione e tutela da calamità naturali del grande patrimonio di beni culturali presenti nella Città Storica di Cosenza, grazie al quale la Città Storica di Cosenza è stata inserita come pilota nel piano di finanziamenti previsti per le 4 Città Storiche del Sud Italia per cui sono stati approvati e stanziati 90 milioni di euro dal CIPE  per la riqualificazione Urbana della Città Storica di Cosenza.

Associazione Felici e ConflentiL’evento con l’Associazione Felici&Conflenti, associazione di Promozione Sociale è un’occasione di condivisione e trasmissione della cultura coreutica e musicale dell’area del Reventino. Un momento di incontro diretto con danzatori, musicisti, ricercatori e portatori della tradizione nel contesto di un sistema di trasmissione orizzontale dei saperi in cui l’oralità ha un ruolo fondamentale.

Associazione Felici e ConflentiUn’occasione per scoprire/riscoprire suoni dimenticati dal fascino antico a contatto con una cultura musicale viva.

Associazione Felici e ConflentiÈ un progetto centrato sulla ricerca e la trasmissione della cultura popolare della Calabria centrale, nato da una giovane generazione di musicisti, danzatori e ricercatori che hanno appreso e studiato la musica e la danza dell’area seguendo i musicisti di tradizione.

Associazione Felici e ConflentiMossi dal desiderio di condividere e trasmettere la cultura coreutica e musicale dell’area del Reventino, il gruppo di ricercatori organizza iniziative culturali, sia sul territorio che all’estero, che culminano nella settimana intensiva di workshops che dal 2014 si tiene a Conflenti nei mesi estivi.

Associazione Felici e ConflentiÈ al tempo stesso un evento di turismo responsabile e culturale fondato sul contatto diretto col territorio e la collaborazione con realtà associative, sociali, agricole ed economiche dell’area. Un progetto in continua evoluzione, fondato sulla convivialità come momento di trasmissione orizzontale dei saperi in cui l’oralità ha un ruolo fondamentale.

Associazione Felici e ConflentiFelici & Conflenti è un’iniziativa che nasce da un progetto nel quale confluiscono operatori culturali, abitanti delle comunità, studiosi di musica e culture locali.

Associazione Felici e ConflentiSorge come risposta alla crisi dei legami comunitari, abbiamo riacceso un riflettore verso la memoria storica di questi luoghi, ma sempre con uno sguardo critico e mai nostalgico.

Associazione Felici e ConflentiIl tentativo è quello di rianimare energie artistiche, culturali ed economiche nel quadro di un progetto basato sulla consapevolezza del malessere che affligge le aree interne del territorio calabro.

Associazione Felici e ConflentiTra i principali obbiettivi Accrescere e diffondere la conoscenza del patrimonio coreutico-musicale del Reventino Savuto, favorire la nascita di circuiti economici locali basati sulle vocazioni produttive del territorio è quanto “Felici e Conflenti” si propone di fare con uno spirito che rifugge pianificazioni politiche e programmi di riqualificazione turistica, mirando alla promozione di una pratica comune dell’abitare.

Associazione Felici e Conflenti

loghi-progetto-arte-in-natura

IL PROGETTO E’ STATO REALIZZATO NELL’AMBITO DELL’AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE E IL FINANZIAMENTO DI INTERVENTI PER LA VALORIZZAZIONE DEL SISTEMA DEI BENI CULTURALI E PER LA QUALIFICAZIONE E IL RAFFORZAMENTO DELL’ATTUALE OFFERTA CULTURALE PRESENTE IN CALABRIA ANNUALITÀ 20018.

Utilizzare i tasti ← → (freccia) per navigare

Click to add a comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in APERTURA

consulta-2

Movimento NOI: la Consulta ci dà ragione. Ora mettere mani al Pronto Soccorso di Cosenza e all’intera Sanità.

Redazione ComunicareITALIA26 luglio 2021
fabio-gallo-movimento-noi

Movimento civico NOI: la Corte Costituzionale premia le nostre battaglie sulla sanità.

Redazione ComunicareITALIA26 luglio 2021
Da sx: Alessandro Oteri, Fabio Gallo

Il Movimento NOI dice basta alle logiche di palazzo del partitismo italiano e si candida come forza di rinnovamento del Paese

Redazione ComunicareITALIA2 luglio 2021
La-Bandiera-del-Movimento-sturziano-NOI-1068x602

Il Movimento sturziano NOI si radica in Sicilia. Fabio Gallo: ai popolari di Sturzo il dovere della buona politica.

Redazione ComunicareITALIA28 giugno 2021
Avvocato Giacomo Saccomanno Commissario Lega Calabria – Foto, rete

Lega, l’incapace Orrico con progetti usurpati attacca Salvini

Redazione ComunicareITALIA20 giugno 2021
Carla Fracci nella Città della Pace ideata da Fabio Gallo - Basilica S. Maria degli Angeli e dei Martiri di Roma

Omaggio a Carla Fracci dal Centro di Alta Competenza CONNESSIONI

Redazione ComunicareITALIA27 maggio 2021
volontari

La migliore espressione della Società civile nell’Alto Volontariato. L’esempio del Centro vaccinale del parco Acquatico di Rende.

Redazione ComunicareITALIA17 maggio 2021
Fabio Gallo – Portavoce nazionale del Movimento civico NOI

Sanità in Calabria al centro del manifesto-denuncia del Movimento NOI

Redazione ComunicareITALIA7 maggio 2021
movimento-civico-noi-1

Quel “NOI” rivoluzionario dei Popolari che unisce verso le cose nuove

eleonora24 aprile 2021
Istituto Diocesano "Beato Toniolo le Vie dei Santi"

Famiglia oggi, con Gigi De Palo e Francesco Gallo. Incontro pubblico promosso dall’Istituto Diocesano “Beato Toniolo. Le vie dei Santi”.

Redazione ComunicareITALIA19 aprile 2021
Tropea - Borgo dei Borghi 2021

Tropea Borgo dei Borghi: boom di contatti su CALABRIAEXCELSA

Redazione ComunicareITALIA5 aprile 2021
movimento-noi-cattolici

Attentato al prof. Cesare Ierullo delegato politico Movimento NOI Vibo Valentia

eleonora2 aprile 2021
Carlo Cottarelli

Def: Cpi-Cottarelli, deficit al 10,2%, debito al 159,6%

Redazione ComunicareITALIA28 marzo 2021
Logo Libertà Civica - Noi Popolari

Libertà Civica – Noi Popolari: successo per la nascita della federazione nazionale

Redazione ComunicareITALIA6 marzo 2021
Leonardo Sciascia Centenario della nascita 1921 - 2021

Leonardo Sciascia, “Nient’altro che la Verità”. Il saggio di Pierfranco Bruni e Mauro Mazza

Redazione ComunicareITALIA28 febbraio 2021
beato-giuseppe-toniolo-430x215

Premio Giuseppe Toniolo 2021: Sesta edizione per la rassegna di Pieve di Soligo

Redazione ComunicareITALIA26 febbraio 2021
Repsol

Respol Italia indagata per estorsione. La Magistratura di Cosenza chiede il rinvio a giudizio

Redazione ComunicareITALIA22 febbraio 2021
Complesso Monumentale della Pilotta, Parma / Foto di Fabio Gambina

2021: l’Italia che Rinasce vince in Bellezza. Da Treviso a Cosenza punti di eccellenza

Redazione ComunicareITALIA5 gennaio 2021
Centro di Alta Competenza Connessioni - Biblioteca Nazionale di Cosenza

Beni Culturali, Cosenza: nasce il Centro di Alta Competenza CONNESSIONI

Redazione ComunicareITALIA19 dicembre 2020
Colonnello dell'Arma dei Carabinieri Maurizio Bortoletti

Sanità Calabria, “NOI” al Governo: inviate il Colonnello Bortoletti. Lo chiedono i calabresi e risolve i problemi.

Fabio Gallo18 novembre 2020
Biennale della Dieta Mediterranea

Biennale Dieta Mediterranea: protocollo tra FareAmbiente e Fondazione “Paolo di Tarso”

Redazione ComunicareITALIA23 agosto 2020
storia-servizio-sanitazio-nazionale

Cosenza: Sanità nel panico. Eccellenze neutralizzate da sistema marcio?

Redazione ComunicareITALIA13 agosto 2020
Calabria Excelsa - Capo Vaticano

CALABRIA EXCELSA: entra in rete la “Veranda del Mediterraneo”. Sosterrà i Giovani.

Redazione ComunicareITALIA23 luglio 2020
roberto-speranza-ministrosalute

L’Italia blocca l’ingresso a 13 Paesi. Lo dispone un’ordinanza firmata dal ministro della Salute Speranza: “Nel mondo la pandemia è nella sua fase più acuta”

eleonora10 luglio 2020
iocrescodacasa, arte della rinascita, fabio gallo, italiaexcelsa, coronavirus

Smart Working: in rete “#IoCRESCOdaCasa. E’ l’Arte della Rinascita

Redazione ComunicareITALIA9 aprile 2020
dott. pietro leo

Cresce il progetto #Sentiamoci. Consulenze telefoniche gratuite di specialisti ai tempi del Coronavirus.

Redazione ComunicareITALIA26 marzo 2020
Progetto #sentiamoci

Attivo il progetto #Sentiamoci. Consulenze telefoniche gratuite di specialisti ai tempi del Coronavirus.

Redazione ComunicareITALIA21 marzo 2020
Vincenzo Capocasale delegato ai Rapporti con il Clero e alla Famiglia del Movimento NOI

Vincenzo Capocasale del Movimento NOI scrive all’Assessore De Rosa

Redazione ComunicareITALIA21 marzo 2020
Coronavirus-esercito11

Coronavirus: natura, incidente o arma?

eleonora21 marzo 2020
Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte

Orario supermercati, il governo chiarisce: “Alimentari aperti nel weekend”. Ma le Regioni si dividono

Redazione ComunicareITALIA21 marzo 2020