APERTURA

Successo per “3X21 LIMITLESS” il progetto pilota in Italia che parte da Cosenza. Grazie a tutti!

a cura della Redazione/

Grande successo per la presentazione dell’associazione “3×21: i sogni di Saveria” che si è tenuta, il 29 giugno u.s. presso il Chiostro di San Domenico della città di Cosenza, in una sala gremita di interesse. Si tratta di una realtà unica in Italia e sperimentazione pilota, poiché a promuovere la nascita dell’associazione e all’interno del team di lavoro operano due educatrici con un cromosoma in più: Teodolinda e Stefania, tra le poche laureate con sindrome di down.

3x21sognidisaveria7-daSX-IleanaFerraro-StefaniaPerrotta-MatildeFerraro-GiuseppeMazzuca-LindaCapocasale

3x21sognidisaveria7-daSX-IleanaFerraro-StefaniaPerrotta-MatildeFerraro-GiuseppeMazzuca-LindaCapocasale

Nell’introdurre la giornata Matilde Ferraro, ha ricordato le tappe che hanno portato al finanziamento del progetto “3×21: Limitless” da parte del Dipartimento per la Gioventù della Presidenza del Consiglio dei Ministri, evidenziando la scelta strategica di non porsi limiti: “Tante giovani donne che vivono nel nostro sud ed in particolare in Calabria – ha affermato Matilde Ferraro Project Manager e Coordinatrice del progetto “3X21 Limitless” – se guardassero alle statistiche europee sull’occupazione, scoprirebbero  di essere all’ultimo posto nell’intera Unione Europea per possibilità di trovare un lavoro, figuriamoci se in aggiunta si ha anche un cromosoma in più! Non c’è alcuna speranza avremmo dovuto pensare e invece no! È nato così il progetto che oggi vede l’impegno di Linda e Stefania come educatrici”.

3x21sognidisaveria8 - Al microfono la Presidente Teodolinda Capocasale

3x21sognidisaveria8 – Al microfono la Presidente Teodolinda Capocasale

Ho scelto di laurearmi perché il mio sogno è sempre stato quello di diventare educatrice e lavorare con i bambini – ha sottolineato la Presidente di 3×21 Teodolinda Capocasale – la nostra vera sfida è di proporre l’educazione tra pari e dunque io e Stefania stiamo lavorando come educatrici accanto a Ileana e Francesca. Anche i bambini che partecipano ai nostri laboratori sono sia con la trisomia 21 sia senza”. L’obiettivo di 3×21 è quello di proporre il benessere, l’autonomia e l’emancipazione dei bambini con sindrome di down offrendo servizi finalizzati all’affermazione nella società di pari opportunità e diritti delle persone con disabilità, con specifica e particolare attenzione alle persone con la sindrome di Down, e a chi vive in condizioni di grave disagio socio-economico e culturale.

3x21sognidisaveria9 - Da Sx il Prof. Pierluigi Strippoli - Matilde Ferraro - Emily Amantea

3x21sognidisaveria9 – Da Sx il Prof. Pierluigi Strippoli – Matilde Ferraro – Emily Amantea

Pensiamo che i bambini vadano seguiti sin da piccoli – ha specificato Ileana Ferraro Vicepresidente di 3×21 – offrendo loro un apprendimento in contesti misti, sia bambini con trisomia 21 che non, perché per realizzare un pieno inserimento nei contesti sociali, scolastici e lavorativi e sviluppare tutte le abilità cognitive, è indispensabile che i bambini possano compiere quante più attività possibili in gruppi eterogenei, rispettando lo specifico modo di essere e conservando l’unicità che li contraddistingue come singoli individui. Questo anche per prevenire ed intervenire prontamente sulle cause di esclusione”. La strategia portante dell’attività di 3×21 è l’utilizzo della peer counselling (Consulenza alla pari) e della peer education. Basate sulla pratica sistematica di ascolto e di comunicazione tra persone che hanno esperienze di vita simili, offrendo un supporto pratico ed emotivo dove l’empatia gioca un ruolo chiave e permette di entrare in maggiore relazione con il beneficiario.

da Sx Linda Capocasale e Stefania Perrotta di 3x21 I Sogni di Saveria con il Presidente del Consiglio Comunale di Cosenza Giuseppe Mazzuca

da Sx Linda Capocasale e Stefania Perrotta di 3×21 I Sogni di Saveria con il Presidente del Consiglio Comunale di Cosenza Giuseppe Mazzuca

A salutare i presenti il Presidente del Consiglio Comunale della Città di Cosenza Giuseppe Mazzuca, rimasto fortemente colpito dalle attività dell’associazione tanto da proporre un immediato incontro con le sue componenti per definire future progettualità condivise e finalizzate al bene comune. Significativi gli interventi della rete di sostegno al progetto: la professoressa Simona Perfetti, ha illustrato il contributo che l’Università della Calabria potrà apportare, mentre la Presidente del Centro per l’apprendimento IngegniSilvia Vanzillotta, ha evidenziato come il progetto 3×21 Limitless abbia il merito di: “avere creato una rete di intervento, consentendo a bambini, ognuno con le proprie caratteristiche e specificità, di apprendere e crescere in un ambiente inclusivo, dando la possibilità di disegnare percorsi di autonomia per il futuro per le persone adulte con sdD”. Emily Amantea, Vicepresidente nazionale di AIPD – Associazione Italiana Persone Down, ha posto in evidenza l’importanza di un lavoro rivolto a tutti i bambini con la sindrome di down e con disabilità intellettiva “perché non tutti hanno le possibilità e la fortuna nel percorso di Linda e Stefania e dobbiamo garantire a tutti le stesse opportunità”. A concludere i lavori l’intervento del professor Pierluigi Strippoli dell’Alma Mater Studiorum Università di Bologna che dal 2014 conduce il progetto di ricerca “Genoma 21” che ha voluto condividere le ultime e rilevanti scoperte del suo team di ricerca che aprono nuove frontiere per una possibile futura cura per la Trisomia 21.

Guarda il servizio di Quicosenza: https://youtu.be/5OslueSgYSI

3x21sognidisaveria2 - Da Sx: Francesca Ruberto, Silvia Lanzafame, Stefania Perrotta, Linda Capocasale, Ileana Ferraro, Sinvia Vanzillotta, Monica Mollame

3x21sognidisaveria2 – Da Sx: Francesca Ruberto, Silvia Lanzafame, Stefania Perrotta, Linda Capocasale, Ileana Ferraro, Sinvia Vanzillotta, Monica Mollame

In prima fila da Sx: l'Assessore del Comune di Cosenza Pina Incarnato, la Consigliera Delegata alla Cultura Antonietta Cozza, la Consigliera Delegata alle Politiche Sociali Caterina Savastano

In prima fila da Sx: l’Assessore del Comune di Cosenza Pina Incarnato, la Consigliera Delegata alla Cultura Antonietta Cozza, la Consigliera Delegata alle Politiche Sociali Caterina Savastano

3x21sognidisaveria2 - Da Sx: Francesca Ruberto, Silvia Lanzafame, Stefania Perrotta, Linda Capocasale, Ileana Ferraro, Sinvia Vanzillotta, Monica Mollame

3x21sognidisaveria2 – Da Sx: Francesca Ruberto, Silvia Lanzafame, Stefania Perrotta, Linda Capocasale, Ileana Ferraro, Sinvia Vanzillotta, Monica Mollame

3x21sognidisaveria-dasxStefaniaPerrotta-MatildeFerraro-LindaCapocasale

3x21sognidisaveria-dasxStefaniaPerrotta-MatildeFerraro-LindaCapocasale

 

Utilizzare i tasti ← → (freccia) per navigare

Click to add a comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in APERTURA

Ecosistema Digitale della Cultura CALABRIA EXCELSA

Fabio Gallo: presto in rete l’Ecosistema Digitale della Cultura della Calabria

Fabio Gallo31 luglio 2022
Il tenore Federico Veltri

Fabio Gallo ospite del Summer Music Camp: “esperienza formativa di altissimo livello. Grazie a Federico Veltri”

Redazione ComunicareITALIA22 luglio 2022
Polo per la Digitalizzazione dei Beni Librari antichi e manoscritti

A Cosenza il Polo per la Digitalizzazione dei Beni Librari antichi e manoscritti

Fabio Gallo19 luglio 2022
officina delle arti

Officina delle Arti a Cosenza: Consiglieri e Delegati a lavoro.

Redazione ComunicareITALIA28 giugno 2022
Il Teatro Officina delle Arti di Eduardo Tarsia

Crisi Teatri a Cosenza. Fabio Gallo: Officina delle Arti già digitalizzata e inserita nel MetaversoCOSENZA.

Redazione ComunicareITALIA19 giugno 2022
Il Teatro di Tradizione Alfonso Rendano di Cosenza

Fabio Gallo: a Cosenza chiudono i Teatri. La politica ha le sue responsabilità. Il Rendano sia d’esempio

Fabio Gallo13 giugno 2022
Opera di Cornelia Parker

Arte, le mostre e gli eventi da non perdere quest’estate

Redazione ComunicareITALIA12 giugno 2022
MAB - Museo all'Aperto Bilotti

Roberto Bilotti a Cosenza ospite del Centro di Alta Competenza CONNESSIONI

Redazione ComunicareITALIA26 maggio 2022
Scorta Civica per Nicola Gratteri

Istituita la “Scorta Civica” per Nicola Gratteri. Venerdì il primo sit-in a Catanzaro.

Redazione ComunicareITALIA10 maggio 2022
Festival della Scienza - Liceo Scientifico "G. Berto" - Vibo Valentia

Il Festival della Scienza di Vibo invita Fabio Gallo ideatore di MetaversoCOSENZA

Redazione ComunicareITALIA29 aprile 2022
Fabio Gallo e Antonietta Cozza

Cosenza, Teatro Rendano: i Delegati Fabio Gallo e Antonietta Cozza incontrano dirigenti e funzionari del Comune

Redazione ComunicareITALIA28 aprile 2022
Biblioteca Nazionale di Cosenza

Fabio Gallo: a Cosenza si torna a parlare di Cultura e Belle Arti senza perimetri

Redazione ComunicareITALIA14 aprile 2022
MetaversoCOSENZA - Ecosistema Digitale della Cultura

MetaversoCOSENZA l’immersione innovativa nei Beni Culturali piace all’Università e alla ricerca

Redazione ComunicareITALIA12 aprile 2022
Fabio Gallo-delegato dal Sindaco di Cosenza all'Ecosistema Digitale della Cultura

Ecosistema Digitale della Cultura. A Fabio Gallo la delega del Comune di Cosenza

Viviana Normando4 aprile 2022
Da sx: Fabio Gallo - Franz Caruso

Franz Caruso: Fabio Gallo all’Ecosistema Digitale della Cultura e Consulente del Sindaco per il Teatro

Redazione ComunicareITALIA1 aprile 2022
Teatro Alfonso Rendano - Foto Aerea di Mario Timpano

La “Paolo di Tarso” su comunicato stampa della Consigliera comunale di Cosenza Alessandra Bresciani

Redazione ComunicareITALIA25 marzo 2022
MetaversoCOSENZA - Ecosistema Digitale della Cultura

MetaversoCOSENZA, boom di visite e interesse culturale e scientifico

Redazione ComunicareITALIA19 marzo 2022
metaversocosenza-massimodebuono-fabiogallo-bncs

Grande successo per l’inaugurazione di MetaversoCOSENZA, Ecosistema Digitale della Cultura

Redazione ComunicareITALIA17 marzo 2022
MetaversoCOSENZA

La città di Cosenza ha il suo ecosistema digitale della Cultura. Si chiama MetaversoCOSENZA

Redazione ComunicareITALIA8 marzo 2022
Olimpiadi della Cultura e delle Belle Arti

Istituite le “Olimpiadi della Cultura e delle Belle Arti”. Martedì la sottoscrizione a Cosenza

Redazione ComunicareITALIA20 febbraio 2022
arte-treccani

Il significato di “Arte” te lo spiega Treccani: “capacità di agire e di produrre…”

Redazione ComunicareITALIA20 febbraio 2022
Baya Mahieddine

Arte.it, la Biennale d’Arte 2022 fucina “green” di una nuova umanità nel segno del “reincanto”

Redazione ComunicareITALIA20 febbraio 2022
Opera di Gabriele Münter

A Berna un nuovo sguardo su Gabriele Münter, pioniera dell’Arte Moderna

Redazione ComunicareITALIA20 febbraio 2022
Opera di Cesare Tacchi

Cesare Tacchi. Una casa di foglie e fogli, a cura di Daniela Bigi con l’Archivio Cesare Tacchi

Fabio Gallo20 febbraio 2022
fabio-gallo3

CIS Cosenza Centro Storico, Fabio Gallo: finalmente l’epilogo di una storia infinita.

Redazione ComunicareITALIA4 febbraio 2022
Belle Arti

Digitalizzazione, riparte “120Giorni della Belle Arti”. Se ne occuperà CONNESSIONI

Redazione ComunicareITALIA31 dicembre 2021
150° anniversario dell'AIDA di Giuseppe Verdi

Teatro: 150° anniversario dell’AIDA. Il MiC celebra il capolavoro di Verdi

Redazione ComunicareITALIA27 dicembre 2021
centro di alta competenza connessioni

Cosenza, successo per l’evento di CONNESSIONI dedicato alla sicurezza della Città Storica e al PNRR

Redazione ComunicareITALIA18 dicembre 2021
Teatro Alfonso Rendano di Cosenza

Cosenza, Fabio Gallo: il Teatro Rendano tra abbandono, degrado e inciviltà. Mai più così. Appello al Sindaco

Redazione ComunicareITALIA1 dicembre 2021
Pontificio Seminario Romano Maggiore

Le mura vaticane si aprono a “Connessioni”, il Centro di Alta Competenza di Cosenza

Redazione ComunicareITALIA26 novembre 2021