APERTURA

La città di Cosenza ha il suo ecosistema digitale della Cultura. Si chiama MetaversoCOSENZA

Fervono i preparativi per l’inaugurazione della Piattaforma MetaversoCOSENZA, l’ecosistema digitale della cultura che rende vivo e fruibile il grande patrimonio dei beni culturali della Città di CosenzaL’evento di presentazione è previsto per le ore 10.30 di lunedì 14 marzo presso la Biblioteca Nazionale di Cosenza. Si tratta del primo “Metaverso” italiano che correla mondi virtuali, realizzati in alta risoluzione per una visualizzazione che premia ed esalta la bellezza del patrimonio culturale della Città di Cosenza che merita di essere visitato e vissuto.

MetaversoCOSENZADal MetaversoCOSENZA si potrà anche accedere ad una straordinaria visualizzazione di parte cospicua del patrimonio culturale della Calabria e nazionale. Nato da un progetto a cura degli esperti della Fondazione Culturale “Paolo di Tarso”, MetaversoCOSENZA è stato realizzato con il contributo tecnologico del Centro di Alta Competenza CONNESSIONI, frutto di un protocollo con la Biblioteca Nazionale di Cosenza ed è accessibile da tutti i sistemi di connettività e visualizzazione anche con visori VR di ultima generazione. MetaversoCOSENZA nasce dalla crescente assenza di interesse per il mondo dell’Arte e del Patrimonio Culturale denunciato più volte dal mondo accademico. Un appello raccolto e ingegnerizzato per dare vita ad un nuovo modo di fruire il patrimonio pubblico, agendo in maniera tale da essere di supporto alle stesse istituzioni in sofferenza anche a causa di una pandemia che ha desertificato per troppo tempo musei, gallerie, cattedrali, borghi, luoghi d’arte in genere.

FABIO GALLO: ABBIAMO APERTO LA PORTA DEL FUTURO
“Abbiamo aperto la porta al futuro
 – ha dichiarato l’ideatore e direttore Fabio Gallo.  Nell’epoca della digitalizzazione che ha cambiato le relazioni sociali, ispirati dalle direttive del MiC, MetaversoCOSENZA si propone all’utente in un mondo perfettamente digitalizzato, le molte dimensioni di “Città sempre aperta”, “Città capolavoro”, “Atene della Calabria”, “Città di Telesio” che, nel Metaverso, però, funzionano perfettamente di giorno e di notte, svincolate da tutto ciò che tendenzialmente lascia cadere nell’oblio le sue potenzialità, spingendo Arte e Cultura a svilirsi con la conseguente perdita della loro funzione civica”.

MetaversoCOSENZA

MetaversoCOSENZA

MetaversoCOSENZA pone al centro la bellezza dei Beni Culturali concentrando su ognuno di essi la giusta tecnologia in grado di valorizzarne i contenuti perché possano essere meglio fruiti e vissuti in termini emozionali. A scegliere cosa e come visualizzare i tanti universi è l’utente cui è diretto il messaggio, con un semplice click sul suo dispositivo. “MetaversoCOSENZA – afferma il critico e storico dell’Arte Viviana Normando che dalla Capitale ha visto in anteprima la Piattaforma – è la “Città di tutti e per tutti” che garantisce una fruizione libera a chiunque vi acceda assicurando il diritto alla conoscenza anche per chi, diversamente abile, non potrà mai visitare luoghi poco o per niente accessibili, favorendo il rapporto con viaggiatori, turisti e pellegrini, ma anche a chi necessita di un approccio didattico come la scuola o, scientifico, come università e mondo della ricerca, rappresentando i mondi in esso connessi, modelli virtuali fedelissimi alla realtà (BIM)”.

Ciò, grazie alla capacità realizzativa e delle tecnologie utilizzate nel campo della digitalizzazione dei Beni Culturali sui quali vengono concentrati competenze e standard qualitativi molto elevati. MetaversoCOSENZA comunica. È dotato di un suo sistema di comunicazione “positiva” finalizzato alla crescita e allo sviluppo territoriale che si relaziona con gli organi della Stampa. MetaversoCOSENZA si apre all’interazione con il mondo degli NFT (non-fungible token). Nessuna occasione deve essere negata a chi necessita di entrare nel mondo delle nuove economie e dei nuovi mercati digitali in via di sviluppo.

Utilizzare i tasti ← → (freccia) per navigare

Click to add a comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in APERTURA

Opera d'Arte della Cappella Gentilizia custodita dalla Confraternita del Rosario di Cerisano - Priore Caterina Zecca

Beni Culturali: a Cerisano digitalizzata l’Arte del “600 napoletano” dal Centro di Alta Competenza CONNESSIONI

Redazione ComunicareITALIA18 aprile 2024
Polo per la digitalizzazione dei Beni Culturali e Librari antichi e membranacei

Castrolibero, presentato il Polo per la digitalizzazione dei Beni Culturali e Librari

Redazione ComunicareITALIA19 marzo 2024
Polo per la Digitalizzazione dei Beni Librari e Beni Culturali - Centro di Alta Competenza CONNESSIONI

Castrolibero diventa sede del Polo per la digitalizzazione dei Beni Culturali e Librari

Redazione ComunicareITALIA16 marzo 2024
Simona Loizzo

Teatri: Simona Loizzo, “Grazie alla Lega il Teatro Alfonso Rendano sarà monumento nazionale”

Redazione ComunicareITALIA12 marzo 2024
Fabio-Gallo-con-gli-esperti-del-Centro-di-Alta-Competenza-CONNESSIONI-Evento-UnicART

UnicART bagno di folla per l’evento di CONNESSIONI dedicato alla Città Unica Cosenza-Rende-Castrolibero

Fabio Gallo22 febbraio 2024
Unicart - piattaforma cultura della città unica di Cosenza-Castrolibero-Rende

Nasce “UnicART” nel Giorno della Memoria. E’ il senso della cultura per una Città Unica nel suo genere

Redazione ComunicareITALIA26 gennaio 2024
Locandina La Verna

Si aprono le celebrazioni per l’ottocentenario delle stimmate di S. Francesco Patrono d’Italia

Viviana Normando5 gennaio 2024
Immagine dalla Biblioteca Comunale di Tortora "Giovanni Chiappetta

Successo per la presentazione del progetto “Tortora Experience: in volo con la lettura”

Redazione ComunicareITALIA4 novembre 2023
Abbazia della Sambucina - Pala D'altare e dettagli digitalizzati  da Fabio Gallo per il Club Rotary Montalto Uffugo Valle del Crati

Digitalizzazione di Beni Culturali: imparare dal fondatore dei Musei Digitali Italiani

Fabio Gallo20 ottobre 2023
settimana-dislessia-Cosenza

Cosenza, dal 2 all’8 ottobre torna la Settimana Nazionale della Dislessia

Redazione ComunicareITALIA29 settembre 2023
Museo Digitale della Calabria

Museo Digitale della Calabria: successo di visite e apprezzamenti.

Redazione ComunicareITALIA14 settembre 2023
da Sx Manuela Greco e Francesca De Buono esperte Centro di Alta Competenza CONNESSIONI - Fondazione Culturale "Paolo di Tarso"

Castrolibero: la Biblioteca comunale “Corrado Alvaro” innovata e pronta ad accogliere “tutti” i cittadini.

Redazione ComunicareITALIA31 agosto 2023
Massimo-De-Buono-Biblioteca Nazionale di Cosenza

Beni Culturali, Massimo De Buono lascia la BNCS. E’ considerato l’uomo della rinascita e della resilienza

Redazione ComunicareITALIA11 agosto 2023
Museo Digitale della Calabria - Calabria Excelsa

Il Museo Digitale della Calabria entra in rete. Fabio Gallo: “abbiamo avuto l’impertinenza di fare”

Redazione ComunicareITALIA10 agosto 2023
Museo Digitale della Calabria

Museo Digitale della Calabria: un Capolavoro digitale che rende onore all’Italia

Redazione ComunicareITALIA24 luglio 2023
Simona Loizzo - Deputato della Repubblica

Calabria: Simona Loizzo presenta la legge sulla “Magna Grecia” alla presenza di Roberto Occhiuto e Nino Spirlì

Redazione ComunicareITALIA10 luglio 2023
Silvia Lanzafame - Presidente AID - Associazione Italiana Dislessia

Silvia Lanzafame Presidente dell’AID Associazione Italiana Dislessia. Primo Presidente con DSA

Redazione ComunicareITALIA28 giugno 2023
Fondazione Culturale Paolo di tarso - Viviana Normando - Presidente

Fondazione Culturale “Paolo di Tarso”: è lo Storico dell’Arte Viviana Normando il nuovo Presidente

Redazione ComunicareITALIA20 maggio 2023
Fabio Gallo - Beni Culturali - Museo Digitale Italiano ITALIAEXCELSA

Digitalizzazione: i Beni Culturali da luogo della memoria a servizio pubblico innovativo e continuo

Fabio Gallo21 aprile 2023
Fabio Gallo Fondazione "Paolo di Tarso" - Centro Alta Competenza CONNESSIONI

Fabio Gallo: Beni Culturali, sviluppo economico e identità italiana

Fabio Gallo21 aprile 2023
Polo per la Digitalizzazione dei Beni Librari e Beni Culturali - Centro di Alta Competenza CONNESSIONI

Beni Librari e Culturali: digitalizzate e consegnate all’ICCU 300mila carte di Manoscritti e Libri Antichi della BNCS

Fabio Gallo10 aprile 2023
Polo per la Digitalizzazione dei Beni Librari e Beni Culturali - Centro di Alta Competenza CONNESSIONI

Successo per la BNCS di Cosenza. Digitalizzate circa 300mila carte antiche. Presto nella rete SBN

Redazione ComunicareITALIA26 febbraio 2023
simona-loizzo-sangiuliano

Simona Loizzo al ministro Sangiuliano: “Biblioteche Nazionali cuore del Paese, a rischio. Si digitalizzino”

Redazione ComunicareITALIA16 gennaio 2023
Teatro di Tradizione A. Rendano - Da Sx il coreografo e regista Fabio Gallo e il regista Beppe Menegatti

Dall’incontro di due grandi artisti e visionari in Calabria, Beppe Menegatti e Fabio Gallo, nasce un auspicio di rinascita e pace.

Redazione ComunicareITALIA30 dicembre 2022
Alfredo Pirri-Arte-Rende

La Città di Rende inaugura il 2023 con Alfredo Pirri nel Museo di Arte Contemporanea “Bilotti Ruggi D’Aragona”

Fabio Gallo30 dicembre 2022
Una notte a Napoli-Teatro Alfonso Rendano-Regia Fabio Gallo

Con la regia di Fabio Gallo strepitoso successo al Teatro Rendano di “Una Notte a Napoli”

Redazione ComunicareITALIA25 dicembre 2022
Una Notte a Napoli - Il grande evento culturale dell'Associazione 3x21 I Sogni di Saveria

Tutto esaurito per l’inedita “Notte a Napoli” nel Teatro Rendano di Cosenza

Redazione ComunicareITALIA19 dicembre 2022
Fabio Gallo Fondazione "Paolo di Tarso" - Centro Alta Competenza CONNESSIONI

Un nuovo riconoscimento per Fabio Gallo al TAU dell’UNICAL: “ringrazio l’Unsic di Cosenza”

Redazione ComunicareITALIA10 dicembre 2022
Fabio Gallo Fondazione "Paolo di Tarso" - Centro Alta Competenza CONNESSIONI

A Fabio Gallo per la digitalizzazione la “Medaglia d’Oro”nell’Università la Sapienza.

eleonora19 novembre 2022
Eleonora Cafiero Coordinatrice del Centro di Alta Competenza CONNESSIONI al Museo d'Arte Contemporanea Roberto Bilotti Ruggi d'Aragona di Rende

Rinasce il Museo d’Arte Contemporanea della Città Storica di Rende. Eleonora Cafiero: se ne occuperà CONNESSIONI

Redazione ComunicareITALIA26 ottobre 2022