APERTURA

Adesione del Presidente della Repubblica per “Dieta Mediterranea, Futuro Alimentare”

Giunge l’Adesione del Presidente della Repubblica Italiana Giorgio Napolitano al Progetto dedicato alla Dieta Mediterranea intesa come “Futuro Alimentare”, dunque economico, realizzato in ambiente web 2.0. Il progetto proposto dalla Fondazione “Paolo di Tarso” è stato accolto e sostenuto dalla Camera di Commercio di Cosenza presieduta dal Presidente Giuseppe Gaglioti e prevede una massiccia e costante campagna d’informazione della durata di 60 giorni in ambiente 2.0 tesa a valorizzare Idee, Tradizioni e Territorio, nonché le PMI (Piccole e Medie Imprese) che producono Alimenti e Prodotti della Dieta Mediterranea che possono essere immesse nella nicchia di mercato salutistica.

CON L’ADESIONE DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA
Il progetto è rivoluzionario ed esula dal panorama progettuale cui si è abituati al Sud Italia.
Dieta Mediterranea Futuro Alimentare, infatti, è impostato sulla “gestione della conoscenza” per massimizzare l’attenzione della Rete e del mondo dei Giovani, sulle opportunità che la Dieta Mediterranea offre per colmare il vuoto strategico della crisi del lavoro attraverso un investimento sicuro, che guarda alla Salute in Tavola, al “futuro alimentare” che sarà sempre più basato sulla necessità di uno stile di vita sano, sobrio e legato alle tradizioni salutistiche.
Il Progetto della Fondazione “Paolo di Tarso” interpreta l’esigenza di trasformare la Dieta Mediterranea in risorsa Economica a vantaggio del Territorio e per questo motivo l’ideatrice del Progetto ha affidato la direzione dei lavori ad un vero “guru” dell’Economia Agroalimentare: il Prof. Fausto Cantarelli, fondatore dell’Accademia Alimentare italiana, fermo assertore dell’idea che la Dieta Mediterranea sia, in Italia, un capitale della tradizione delle 5 Terre del Sud Italia – come asserì Ancel Keys – ma che la sua fruizione debba essere un tesoro della ristorazione italiana, anche quale mecca del Turismo della Salute e del Benessere in tavola. Dieta Mediterranea Futuro Alimentare, inoltre, e forse questo il motivo per cui il Capo dello Stato ha inteso aderire, il Progetto incentiva i Giovani a investire le loro intelligenze in Italia, in questo caso particolare nel Sud Italia.

Il Progetto mira, inoltre, grazie ad un importante investimento in Comunicazione di Rete “ingegnerizzata e finalizzata”, a fornire una coscienza economica d’insieme al territorio attraverso una serrata campagna d’informazione grazie alla quale si “informa per unire” in un solo percorso culturale ed economico aziende che producono, ambiente del commercio e del Turismo e Cittadini, fruitori del modello alimentare e dello stile di vita più salutistico del pianeta che, tra l’altro, è riconosciuto anche dall’UNESCO quale Patrimonio Immateriale dell’Umanità.

UN SITO DEDICATO PER SEGUIRE I LAVORI E FARNE PARTE
La Fondazione “Paolo di Tarso” ha onorato l’attenzione del Quirinale dedicando al progetto un sito dinamico e per davvero completo sul quale chiunque potrà sapere tutto del Progetto, seguire i lavori e relazionarsi con l’Organizzazione.
L’indirizzo è www.futuroalimentare.dietamediterraneaitalia.it.  

LA DIETA MEDITERRANEA SI TRASFORMA IN ECONOMIA E LAVORO
Il progetto rispetta e valorizza i grandi temi culturali e scientifici enunciati dal mondo Accademico ma, e questa la novità assoluta, porta sulla tavola concretamente i prodotti della Dieta Mediterranea trasformandola in Economia, Mercato, Lavoro, come dimostra concretamente l’impegno di un gruppo di Giovani appena laureati all’UNICAL che hanno scelto di rimanere in Calabria per fondare la Dieta Mediterranea srl attraverso la quale hanno realizzato, senza l’aiuto di nessuno (come sempre accade ai valenti Giovani del Sud Italia ndr) il primo E-commerce che commercializza i prodotti della Dieta Mediterranea provenienti dalle Aziende Agricole del Sud Italia. Una iniziativa lungimirante che si colloca con un e-commerce di prestigio per grafica, prodotti salutistici e contenuti, sicuramente nel futuro alimentare e nella nicchia di mercato del Cibo Sano Italiano.
L’E- Commerce: www.dietamediterraneaintavola.it

LUANA GALLO RINGRAZIA IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA GIORGIO NAPOLITANO
Ringraziamo il Presidente della Repubblica Italiana Giorgio Napolitano
ha affermato l’Ecologa Presidente della Fondazione “Paolo di Tarso” Luana Gallo – per avere concesso al nostro Progetto il prestigio della sua adesione, condividendo il fine del progetto stesso. L’Alto riconoscimento rappresenta anche un grazie che rivolgiamo pubblicamente al Presidente della CCIAA di Cosenza Giuseppe Gaglioti per avere condiviso un progetto per davvero innovativo e che interpreta gli standard di comunicazione 2.0 e di emancipazione della conoscenza in linea con gli auspici della Presidenza della Repubblica in merito al Lavoro e al quale è affidato lo sviluppo delle Nuove Economie del settore Agroalimentare Italiano e la tutela del Territorio”.

LA CONSEGNA DEI DIETA MEDITERRANEA AWARDS
Il progetto “Dieta Mediterranea Futuro Alimentare” prevede anche una Conferenza all’interno della quale il Presidente della CCIAA di Cosenza consegnerà i “Dieta Mediterranea ”AWARDS” assegnati a coloro i quali si prodigano nella diffusione della Dieta Mediterranea. L’evento è Patrocinato dall’Accademia della Dieta Mediterranea, dal Movimento per la Dieta Mediterranea, il Cibo Sano e la Salute, da Cybermed.eu il Portale Europeo d’Informazione Medico Scientifica e di Ricerca, dalla Master Brand Etica Simply Med.

A cura di:
Ufficio Stampa Fondazione “Paolo di Tarso”
Il Direttore Viviana Normando
www.paoloditarso.it
info@paoloditarso.it

Utilizzare i tasti ← → (freccia) per navigare

Click to add a comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in APERTURA

Scorta Civica per Nicola Gratteri

Istituita la “Scorta Civica” per Nicola Gratteri. Venerdì il primo sit-in a Catanzaro.

Redazione ComunicareITALIA10 maggio 2022
Festival della Scienza - Liceo Scientifico "G. Berto" - Vibo Valentia

Il Festival della Scienza di Vibo invita Fabio Gallo ideatore di MetaversoCOSENZA

Redazione ComunicareITALIA29 aprile 2022
Fabio Gallo e Antonietta Cozza

Cosenza, Teatro Rendano: i Delegati Fabio Gallo e Antonietta Cozza incontrano dirigenti e funzionari del Comune

Redazione ComunicareITALIA28 aprile 2022
Biblioteca Nazionale di Cosenza

Fabio Gallo: a Cosenza si torna a parlare di Cultura e Belle Arti senza perimetri

Redazione ComunicareITALIA14 aprile 2022
MetaversoCOSENZA - Ecosistema Digitale della Cultura

MetaversoCOSENZA l’immersione innovativa nei Beni Culturali piace all’Università e alla ricerca

Redazione ComunicareITALIA12 aprile 2022
Fabio Gallo-delegato dal Sindaco di Cosenza all'Ecosistema Digitale della Cultura

Ecosistema Digitale della Cultura. A Fabio Gallo la delega del Comune di Cosenza

Viviana Normando4 aprile 2022
Da sx: Fabio Gallo - Franz Caruso

Franz Caruso: Fabio Gallo all’Ecosistema Digitale della Cultura e Consulente del Sindaco per il Teatro

Redazione ComunicareITALIA1 aprile 2022
Teatro Alfonso Rendano - Foto Aerea di Mario Timpano

La “Paolo di Tarso” su comunicato stampa della Consigliera comunale di Cosenza Alessandra Bresciani

Redazione ComunicareITALIA25 marzo 2022
MetaversoCOSENZA - Ecosistema Digitale della Cultura

MetaversoCOSENZA, boom di visite e interesse culturale e scientifico

Redazione ComunicareITALIA19 marzo 2022
metaversocosenza-massimodebuono-fabiogallo-bncs

Grande successo per l’inaugurazione di MetaversoCOSENZA, Ecosistema Digitale della Cultura

Redazione ComunicareITALIA17 marzo 2022
MetaversoCOSENZA

La città di Cosenza ha il suo ecosistema digitale della Cultura. Si chiama MetaversoCOSENZA

Redazione ComunicareITALIA8 marzo 2022
Olimpiadi della Cultura e delle Belle Arti

Istituite le “Olimpiadi della Cultura e delle Belle Arti”. Martedì la sottoscrizione a Cosenza

Redazione ComunicareITALIA20 febbraio 2022
arte-treccani

Il significato di “Arte” te lo spiega Treccani: “capacità di agire e di produrre…”

Redazione ComunicareITALIA20 febbraio 2022
Baya Mahieddine

Arte.it, la Biennale d’Arte 2022 fucina “green” di una nuova umanità nel segno del “reincanto”

Redazione ComunicareITALIA20 febbraio 2022
Opera di Gabriele Münter

A Berna un nuovo sguardo su Gabriele Münter, pioniera dell’Arte Moderna

Redazione ComunicareITALIA20 febbraio 2022
Opera di Cesare Tacchi

Cesare Tacchi. Una casa di foglie e fogli, a cura di Daniela Bigi con l’Archivio Cesare Tacchi

Fabio Gallo20 febbraio 2022
fabio-gallo3

CIS Cosenza Centro Storico, Fabio Gallo: finalmente l’epilogo di una storia infinita.

Redazione ComunicareITALIA4 febbraio 2022
Belle Arti

Digitalizzazione, riparte “120Giorni della Belle Arti”. Se ne occuperà CONNESSIONI

Redazione ComunicareITALIA31 dicembre 2021
150° anniversario dell'AIDA di Giuseppe Verdi

Teatro: 150° anniversario dell’AIDA. Il MiC celebra il capolavoro di Verdi

Redazione ComunicareITALIA27 dicembre 2021
centro di alta competenza connessioni

Cosenza, successo per l’evento di CONNESSIONI dedicato alla sicurezza della Città Storica e al PNRR

Redazione ComunicareITALIA18 dicembre 2021
Teatro Alfonso Rendano di Cosenza

Cosenza, Fabio Gallo: il Teatro Rendano tra abbandono, degrado e inciviltà. Mai più così. Appello al Sindaco

Redazione ComunicareITALIA1 dicembre 2021
Pontificio Seminario Romano Maggiore

Le mura vaticane si aprono a “Connessioni”, il Centro di Alta Competenza di Cosenza

Redazione ComunicareITALIA26 novembre 2021
centro di alta competenza connessioni

Digitalizzazione, Arte, Teatro, Beni Culturali: Fabio Gallo: adunanza per i nostri esperti

Redazione ComunicareITALIA13 novembre 2021
Centro di Alta Competenza CONNESSIONI

Cultura e Beni Culturali, successo per il Centro di Alta Competenza CONNESSIONI di Cosenza

Redazione ComunicareITALIA31 ottobre 2021
CONNESSIONI-CentrodiAltaCompentenza

Inaugurazione Centro di Alta Competenza CONNESSIONI per la valorizzazione dei Beni Librari e Culturali

Redazione ComunicareITALIA28 ottobre 2021
Franz Caruso: un vero nuovo Stadio per Cosenza

Franz Caruso a ComunicareITALIA: il nostro Stadio sarà attrazione per lo Sport nazionale

Redazione ComunicareITALIA16 ottobre 2021
Affresco che ritrae San Francesco di Paola presso il Convento della SS. Trinità dei Monti di Roma

Con Fondazione CARICAL l’Ordine dei Minimi entra in rete e mostra una cascata di bellezza.

Redazione ComunicareITALIA25 settembre 2021
Piattaforma ordine dei minimi - Fondazione Culturale Paolo di Tarso - Fondazione Carical

L’Ordine dei Minimi in rete grazie a Fondazione Carical. La Piattaforma è un Capolavoro.

Redazione ComunicareITALIA4 settembre 2021
carta-della-pace-home

La Carta della Pace ad oltre 30 calabresi per l’opera di Alto Volontariato nel Centro Vaccinale di Rende

Redazione ComunicareITALIA11 agosto 2021
consulta-2

Movimento NOI: la Consulta ci dà ragione. Ora mettere mani al Pronto Soccorso di Cosenza e all’intera Sanità.

Redazione ComunicareITALIA26 luglio 2021