APERTURA

Calabria: Carlo Tansi sottoscrive l’impegno per l’attuazione della “Laudato Sì” di Papa Francesco. Si concretizza il “Nuovo Umanesimo” nell’azione politica.

movimento-noi-cattolici

a cura della Redazione/

Il Movimento NOI, nato dall’invito rivolto ai cattolici da Papa Francesco di impegnarsi nella politica, ma in quella con la “P” maiuscola, porta i suoi frutti quando incontra la rivoluzionaria esigenza di guardare al nuovo mondo con occhi umani e cuore di carne. In pochi mesi, il Movimento NOI è diventato una realtà per il suo impegno culturale, sociale e politico che, grazie a Donne e Uomini di buona volontà, attua quella coscienza sturziana ancora così innovativa da poter cambiare le cose. E lo sta facendo in Calabria, la Regione più difficile d’Europa. Al fine di invitare i candidati alle Regionali della Calabria, le cui votazioni sono previste per il giorno 26 gennaio, il Movimento NOI con mani e menti ecumeniche ha formulato un Decalogo Etico che guarda a “Punti Cardine Obbliganti” finalizzati all’individuazione di Diritti e Doveri nel mondo civile e della politica. Ha invitato tutti alla sottoscrizione e sono numerosi i Cittadini che insieme ad Associazioni e Fondazioni lo stanno sottoscrivendo. Tra i candidati al Governo regionale della Calabria, il Geologo Carlo Tansi, notoriamente attento alle questioni ambientali, poichè già capo della Protezione Civile, ha liberamente scelto di sottoscriverlo. Questo gesto, rappresenta un fatto unico nella storia della politica calabrese e una sterzata molto forte che porta la politica dall’IO al NOI, da quella basata sull’egoismo e logiche di partito che hanno mal governato sino ad oggi, alla rivoluzione del Bene Comune. Qui a seguire il Comunicato Stampa relativo all’evento, che sarà anche promosso in diretta sui maggiori Social e discusso ampiamente su NOIRadio.eu e NOIMagazine.it

Don-Luigi-Sturzo-Movimento-NOI-Fabio-Gallo-Eleonora-Cadiero-Cardinale-De-Donatis-Papa-Francesco-politica

Il Portavoce del Movimento NOI Fabio Gallo consegna la maglia simbolo del Movimento al Vicario del Santo padre Cardinale Angelo De Donatis

Oggi 30 Dicembre 2019 a Cosenza, alle ore 17:00 nella segreteria sita in Via Panebianco 654 (di fronte piscina comunale), il candidato alla presidenza della Regione Calabria Carlo TANSI aderirà al Decalogo etico promosso dai cattolici sturziani del Movimento NOI. La cerimonia di sottoscrizione del documento che richiama l’individuo ad un serio “impegno per una riappropriazione responsabile della politica dei Diritti e dei Doveri”, è costituito da alcuni punti cardine obbliganti che richiamano contenuti dell’Enciclica “Laudato Sì” di Papa Francesco in termini di rispetto dell’Uomo e dell’Ambiente e la proposta di attuazione concreta nel programma elettorale e nella futura azione politica, di alcuni articoli della Costituzione Italiana alla base del sospirato “nuovo umanesimo”.

Il candidato Presidente della Regionale Calabria Carlo Tansi

Il candidato Presidente della Regionale Calabria Carlo Tansi

In particolar modo gli Art. 1, 4, 29, 31, 37, 51 perché possano costituire punti ispiratori del programma politico in maniera concreta. Dai Diritti della Donna, al lavoro, all’infanzia, alla salute, il documento rispecchia il programma del candidato Presidente Carlo Tansi, unico, tra l’altro, ad averlo presentato ai cittadini. 

Fabio Gallo Portavoce Nazionale Movimento NOI

Fabio Gallo Portavoce Nazionale Movimento NOI

“Se desideriamo per davvero cambiare le sorti della Calabria – ha affermato il portavoce del Movimento NOI Fabio Gallo – dobbiamo avere il coraggio di azioni in grado di determinare il cambiamento. Abbiamo sottoposto questo documento a tutto il mondo della politica calabrese, ma, ad oggi, solo Carlo Tansi ha deciso di aderivi tra i candidati alla Presidenza della Regione Calabria. Evidentemente, è l’unico in grado di produrre eventi di mutamento storici che partono dal basso in un mondo, quello della politica, che si ricicla continuamente trascinando l’intera società civile nel baratro”.

copertina patto fondativo Il documento già sottoscritto da numerosi cittadini, Fondazioni e Associazioni, partirà alla volta dei Vescovi calabresi e delle mani di Papa Francesco dal cui impulso nasce il Movimento NOI.

 

LEGGI QUI IL DECALOGO
http://movimentonoi.it/wp-content/uploads/2019/12/pattofondativo.pdf

Prev postNext post
Utilizzare i tasti ← → (freccia) per navigare

Click to add a comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in APERTURA

Associazione Felici e Conflenti

“Arte in Natura” tra Comunicazione Digitale e Musica a Parco Bombarda.

Redazione ComunicareITALIA30 agosto 2019
parco bombarda, martirano lombardo, fondazione paolo di tarso,fabio gallo

L’Arte torna nella Natura grazie a Martirano Lombardo

Redazione ComunicareITALIA28 agosto 2019
Movimento cattolico NOI – Cosenza – Chiesa San Francesco di Assisi – Città Storica – il Portavoce Nazionale Fabio Gallo

Movimento NOI si candida alla sindacatura della Città di Cosenza. Alleanze sui valori della Costituzione Italiana

Redazione ComunicareITALIA23 dicembre 2018
scaviarcheologici2018

Tortora: svelati più di 2000 anni di storia.

eleonora13 luglio 2018
Chiesa Santa Maria di Costantinopoli - Rende

“Un giorno dedicato alla digitalizzazione dei Beni Culturali”

Redazione ComunicareITALIA28 maggio 2018
Il Giovane Tenore Federico Veltri

Aida di Verdi a Cosenza: Federico Veltri entusiasma il Teatro Rendano

Redazione ComunicareITALIA16 maggio 2018
ponte costituzione, santiago calatrava, venezia

Balena bianca spiaggiata a Cosenza. E’ il ponte di Calatrava

Redazione ComunicareITALIA23 aprile 2018
Il Tenore Federico Veltri

Federico Veltri, tenore, tra i solisti dell’Accademia Verdiana del Teatro Regio di Parma

Redazione ComunicareITALIA11 aprile 2018
masseria-vieste-piatto-tradizionale-pancotto

Come una volta sul Gargano: tradizioni e sapori in una masseria tipica a Vieste

Redazione ComunicareITALIA21 marzo 2018
Cosenza Città Aperta del Movimento cattolico NOI

Cosenza “Città Aperta”: il Movimento NOI affronta i problemi della Città

Redazione ComunicareITALIA2 febbraio 2018
Federico II

Stefano Vecchione presenta il suo libro “Federico II a Cosenza”

Redazione ComunicareITALIA30 gennaio 2018
Agrigento, Valle dei Templi

Mibact: ecco la short list per la Capitale italiana della Cultura 2020

Redazione ComunicareITALIA17 gennaio 2018
Scavi di Pompei

Pompei: Franceschini alla riapertura di tre Domus restaurate.

Redazione ComunicareITALIA23 dicembre 2017
cosenza-cristiana-gturismo

Franceschini finanzia la Città Storica di Cosenza grazie a progetto digitale cristiano

Redazione ComunicareITALIA19 dicembre 2017
dario franceschini ministro beni culturali e turismo

Il Miracolo Digitale di COSENZA CRISTIANA presentato al Ministro Dario Franceschini

Redazione ComunicareITALIA27 novembre 2017
silvia lanzafame, aid, cosenza,

Silvia Lanzafame: il successo di AID è il successo della Scuola

Viviana Normando5 ottobre 2017
movimento-noi-rete-umana-roma

La politica con la P maiuscola. Tema della prima conferenza di Cosenza del Movimento NOI

Redazione ComunicareITALIA19 settembre 2017
Cosenza-centro-storico-movimento-noi-gianluca-nava-patrimonio-culturale

Città storiche: cosa non fare! A cura di Gianluca Nava

Redazione ComunicareITALIA26 agosto 2017
biblioteca civica, cosenza, pierfranco bruni

Biblioteca Civica di Cosenza chiude. Al Ministro Franceschini lo scritto di Pierfranco Bruni

Redazione ComunicareITALIA5 agosto 2017
Roberto Medicino: I Deserti dell'Anima

Il premio “Diego Velázquez” all’artista cosentino Roberto Mendicino.

Redazione ComunicareITALIA5 luglio 2017
Bandiera dell'Europa, francescomaria tuccillo

Francescomaria Tuccillo a Brescia: “Cambiare l’Italia per cambiare l’Europa”

Fabio Gallo12 giugno 2017
Basilica romana di San Marco Evangelista

Al Vicario di Papa Francesco Angelo De Donatis l’augurio della “Paolo di Tarso”

Fabio Gallo30 maggio 2017
Angelo ventimiglia-magna graecia-arte

Angelo Ventimiglia: artista di talento ritrova il Tempo che fu della Bellezza

Redazione ComunicareITALIA13 maggio 2017
Biennale Dieta Mediterranea - alcuni dei sottoscrittori del Manifesto Costituente

La Dieta Mediterranea e i Diritti Umani al Cibo Sano hanno la loro Biennale. Sottoscritta la Costituente

Fabio Gallo28 aprile 2017
castello corigliano dotranto biennale

La Costituente della Biennale della Dieta Mediterranea a Corigliano D’Otranto in Puglia

Redazione ComunicareITALIA16 aprile 2017
cetraro, bellezza del sacro,patrimonio culturale

Cetraro “Eterna Bellezza” presenta la Digitalizzazione del suo Patrimonio Culturale: un Capolavoro!

Redazione ComunicareITALIA31 marzo 2017
Da Sx l’Ambasciatrice di Malta, Vanessa Frazier, rappresentante permanente al WFP e il Direttore Esecutivo del World Food Programme Ertharin Cousin 
Photo: WFP/Giulio d’Adamo

L’APP della Dieta Mediterranea “MDiet” nella sede centrale del World Food Programme (PAM – Programma Alimentare Mondiale)

Redazione ComunicareITALIA15 marzo 2017
giorgio-benvenuto

Nasce il progetto “Articolo 1”: l’Italia è una Repubblica democratica fondata sul lavoro.

Redazione ComunicareITALIA7 marzo 2017
vanessa frazier - dieta mediterranea - malta - italia

APP della Dieta Mediterranea alla FAO con il sostegno del Governo Maltese ad una Rete Internazionale

Redazione ComunicareITALIA5 febbraio 2017
biennale-diritti umani-cibo sano-pace

Dieta Mediterranea: lo scienziato Alberto Fidanza; io c’ero. Ora, la Memoria della “vera verità”

Redazione ComunicareITALIA24 gennaio 2017