PRIMO PIANO

Borgoinfesta: la Notte delle 100 Chitarre e Migranti 2.0 chiudono con successo la 13esima edizione

Ha dato ancora una volta voce alla terra, raccontandone e gridandone in alcuni casi, i dolori, le afflizioni, le problematiche, ma dando anche uno sguardo positivo al futuro volto ad un cambiamento possibile che passa attraverso la sostenibilità ambientale, un approccio colturale e culturale differente, l’integrazione di tutti nella comunità, il confronto aperto, pulito, senza filtri: il bilancio della 13esima edizione di Borgoinfesta, concluso ieri sera, è quello di una sfida vinta, quella della rINvoluzione, che l’APS Ngracalati ha voluto lanciare ripensando il futuro a partire dalle radici.

borgoinfesta migrantiTre giorni ricchi di iniziative, più di 40, dal 2 al 4 giugno, culminate ieri sera, per il gran finale, nell’atteso ritorno della Notte delle 100 Chitarre che, dirette da Luca Morino, hanno invaso di musica le strade del paese fino ad arrivare in Piazza Sant’Antonio, al centro dell’aia, dove hanno dato vita ad un momento musicale che ha coinvolto la comunità, compresi i migranti ospiti di Borgagne, con una canzone dedicata, appunto, alle Voci di Terra.

salento borgoinfesta pugliaA seguire, il palco posto sul Sagrato della Chiesa Madre ha ospitato Migranti 2.0, il progetto orchestrato dal Maestro Luigi Morleo e donato a Bif direttamente dal Festival dei Popoli di Bari che riunisce gruppi di persone provenienti da Paesi diversi per condividere ciascuno la musica della propria cultura con gli altri componenti delle altre culture: senegalesi, congolesi, peruviane, brasiliane, filippine e così via. Dall’unione di queste voci e musiche, nasce unagrande opportunità di integrazione e condivisione per tutti. Sul finale, la voce di Enza Pagliara, straordinaria interprete della musica popolare salentina, ha riempito la gremita piazza Sant’Antonio che ha liberato nel cielo notturno tante lanterne per uno spettacolo emozionante e indimenticabile. I tre giorni di Borgoinfesta sono stati irrorati da musica, ma non solo: importante, come sempre, è l’impronta della solidarietà che quest’anno è stata ancor più sentita dalla comunità grazie alla presenza di Monsignor Martin Adjou, ideatore dell’orfanotrofio Centro accoglienza orfani Santa Maria di Ouenou al quale è stato dedicato quest’anno il progetto “Mani aperte verso l’Africa” che, a cura di grandi e piccini di Borgagne con la collaborazione del Gruppo Missionario di Merano, ha raccolto fondi per la realizzazione di un grande pollaio all’interno dell’orto di Ouenou per il sostentamento alimentare ed economico dei suoi abitanti.

Salento La Notte delle 100 chitarreE ancora arte e cultura al centro di Borgoinfesta, che si conferma crocevia di una pluralità di espressioni artistico-letterarie, con Borgo Narrante a cura di Wilma Vedruccio, Grida di Terra a cura di Franco Ungaro con ospiti diversi ogni sera, il racconto dei Nuovi Mondi di Tarshito con “Atlante speciale Borgagne”, opera pittorica e performativa con Tiziana Portoghese, Francesco Palazzo e la voce narrante di Tarshito, e poi la sezione artistica con le performance e le installazioni di Franco Chiarello, Valentina De Florio e Irene Parisi; la mostra di Vito Russo all’interno della Chiesa; i pannelli modulari di Luigi Zocchi; l’opera scultorea di Salvatore Rizzello; l’interpretazione di Gianni Chiriatti e la mostra fotografica di Emilio Nicolì.

Grande spazio, poi, è stato dato ad un educational tour che ha coinvolto dieci giornalisti provenienti da ogni parte d’Italia, “Salento Carpe Diem Bif Tour 2017”, finanziato dalla Regione Puglia all’interno del bando ospitalità per giornalisti e opinion leader nato con lo scopo di promuovere il territorio anche nella cosiddetta bassa stagione e il festival in particolare, cofinanziato dal Comune di Melendugno. Il gruppo di giornalisti, tra cui video maker, blogger, direttori di Testate e addetti stampa, è stato ospite del borgo ed è andato ogni giorno alla scoperta del patrimonio storico-culturale, paesaggistico ed enogastronomico, dalla visita agli scavi di Roca ad un’escursione in barca sotto costa alla scoperta delle marine di Melendugno, dal workshop “Mani in pasta”, mini corso per imparare a fare la pasta fresca fatta in casa, alla gita a cavallo tra macchia mediterranea e mare, i dieci giornalisti hanno avuto modo di apprezzare la vera essenza del Salento e della sua ospitalità.

L’edizione 2017 di Borgoinfesta, tra le più ricche degli ultimi anni, si conclude con un arrivederci al prossimo anno con la voglia costante di migliorarsi e lasciare un segno profondo nei visitatori e nella comunità stessa che si impegna fortemente alla riuscita del festival: enogastronomia, solidarietà, musica, canti, laboratori esperienziali, passeggiate ed escursioni, il tutto riassumibile ancora una volta nei valori di uguaglianza, confronto e integrazione che rendono unico questo piccolo e operoso borgo salentino.

Ufficio Stampa Borgoinfesta

Utilizzare i tasti ← → (freccia) per navigare

Click to add a comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in PRIMO PIANO

Il Fotografo Peppe Tuccillo

Peppe Tuccillo: il Fotografo di Napoli, del Silenzio, dello Sguardo

Redazione ComunicareITALIA12 giugno 2017
Il Rotary Club Montalto Uffugo Valle del Crati

La lunga notte per i Giovani del Rotary. Si è parlato di Diritti Umani al Cibo Sano e all’apprendimento

Redazione ComunicareITALIA1 giugno 2017
Aldo Moro

In scena “Verità Nascosta”: l’Opera da camera in due parti del compositore

Redazione ComunicareITALIA3 maggio 2017
La Giornata della Terra

Giornata della Terra (Earth Day) dedicata alla Costituente della Biennale della Dieta Mediterranea

Redazione ComunicareITALIA20 aprile 2017
L'Ingegnere Francesco Errante

Avvistamenti UFO a Cosenza. Identici a quelli di Sant Feliu de Llobregat in Spagna

Redazione ComunicareITALIA25 marzo 2017
amarosilano

Amaro Silano: quando la pubblicità è indovinata fa esplodere la rete.

Redazione ComunicareITALIA17 marzo 2017
Gianni Testa

Gianni Testa, dalle media relation di Sanremo Newtalent a coordinatore di The Coach Calabria

Redazione ComunicareITALIA1 marzo 2017
Il Pianista Francesco Grillo

Musica Jazz a Cosenza con il compositore Francesco Grillo

Redazione ComunicareITALIA28 febbraio 2017
roberto mendicino, cultura, cosenza, biblioteba nazionale

I Deserti dell’Anima: l’Evento della Cultura nella Biblioteca Nazionale a Cosenza

Redazione ComunicareITALIA27 febbraio 2017
Mario Lo Gullo - Foto Rosanna Angiulli

Mario Lo Gullo presenta “Informazione e comunicazione commerciale in Calabria 2”

Redazione ComunicareITALIA25 febbraio 2017
Prof. Avvocato Nicola Gasparro

Nicola Gasparro: l’ostetrica, compiti e responsabilità

Redazione ComunicareITALIA25 gennaio 2017
kaki-divano-srl

Kaki DIVANO chiude in positivo

Redazione ComunicareITALIA9 gennaio 2017
fumetto-san-francesco-ci-ho

Successo per il libro di fumetti dedicati ai miracoli di San Francesco di Paola

Redazione ComunicareITALIA12 dicembre 2016
add-alessandro-di-donna

Plastic Life, il nuovo singolo di ADD diretto da Jacopo Sica entra su Spotify ed Apple Music

Redazione ComunicareITALIA8 dicembre 2016
francescoerrante

Francesco Errante: Comunichiamo per essere Liberi!

Redazione ComunicareITALIA24 novembre 2016
Mons. Renzo Giuliano

Auguri a Mons. Renzo Giuliano: 40 anni di Sacerdozio tra Arte, Fede, Scienza e Diritti Umani

Redazione ComunicareITALIA23 ottobre 2016
amedeo-ricucci-giornalista

Ad Amedeo Ricucci il premio Gargano

Redazione ComunicareITALIA17 agosto 2016
Pippo Franco Santuario San Francesco di Paola

Il Grande evento dello Spirito a Paola, dedicato a San Francesco

Redazione ComunicareITALIA25 luglio 2016
Benedetto Mediterranea tra Saperi e Sapori - Torre di Rienzo Cetraro

“Benedetto Mediterraneo”: la bella Cetraro culla secolare di Saperi e Sapori.

Redazione ComunicareITALIA4 luglio 2016
musica the gap musica-strumento-culturale

Music The Gap 2.0: La musica strumento universale per il superamento del gap culturale

eleonora22 maggio 2016
adriana-musella-presidente-senato-repubblica-italiana-pietro-grasso

Il Presidente del Senato Pietro Grasso a Reggio Calabria per l’Antimafia. Il Sindaco Falcomatà assente

Redazione ComunicareITALIA5 maggio 2016
gianluca-nava-napoli-novantanove-ministero-beni-culturali

Le Colombe della Pace di Baccelli con Gianluca Nava e la Zumbini di Cosenza per “Napoli 99”

Redazione ComunicareITALIA3 aprile 2016
colonne di sosno

Arte: vento atterra Colonna di Sosno a Cosenza. Il Prof. Nava sul posto

Redazione ComunicareITALIA28 febbraio 2016
abiti da sposa,tu sposa

Tu Sposa: il grande evento glamour per i futuri sposi

Redazione ComunicareITALIA12 gennaio 2016
sandisk,storage,fotografia

Storage Foto e documenti personali in una cassaforte digitale lontana dalla rete e micro.

Redazione ComunicareITALIA10 gennaio 2016
Cittanova (RC) apre le sue porta alla Biennale della Dieta Mediterranea per i Diritti Umani al Cibo Sano

A Cittanova (RC) Giovani esperti e Politica, insieme, per la Biennale dei Diritti Umani al Cibo Sano

Redazione ComunicareITALIA13 novembre 2015
gianclaudio aiossabikegiro del mondo

Gianclaudio Aiossa: il biker a 360° che gira il mondo

Redazione ComunicareITALIA28 ottobre 2015
biennale dieta mediterranea-gioia tauro

Gioia Tauro con la sua Piana e il suo Porto per la Biennale della Dieta Mediterranea e i Diritti Umani

Redazione ComunicareITALIA4 ottobre 2015
intelligence-glicerio-taurisano

Vuoi sapere di Intelligence? Ecco il libro di Glicerio Taurisano

Fabio Gallo25 agosto 2015
Dostoevskij

Dostoevskij, grande romanziere

Giovanni Borrelli7 luglio 2015