APERTURA

Corigliano Calabro entra nella Biennale della Dieta Mediterranea per i Diritti Umani al Cibo Sano

arance-corigliano-calabro

Corigliano Calabro nota per la sua fertile agricoltura

Redazione Gruppo ComunicareITALIA/

Venerdì 12 Febbraio 2016 è stato sottoscritto il protocollo d’intesa tra Comune di Corigliano Calabro e Fondazione Culturale “Paolo di Tarso” per la condivisione della BIENNALE DELLA DIETA MEDITERRANEA per i Diritti Umani al Cibo Sano e alla Pace patrocinata dal Ministero della Salute della Repubblica Italiana. I primi eventi si manifesteranno entro il 2016. Scopo della BIENNALE è quello di attuare i principi della Governance Alimentare Sostenibile delle Nazioni Unite (ONU 2010), utilizzare l’Alimentazione Mediterranea per il contrasto alle Malattie non Trasmissibili, sostenere la crescita economica urbana attraverso stimoli per il lavoro, la competitività della attività produttive e l’innovazione, valorizzare e salvaguardare il territorio, tutelare i Diritti Fondamentali dell’Uomo con particolare riferimento al Cibo Sano e all’Acqua Potabile. La BIENNALE ha posto in Rete una Piattaforma davvero esemplare dalla quale è possibile ricavare tutte le informazioni utili.

corigliano-calabro

Il Sindaco della Città di Corigliano con il Presidente della Fondazione “Paolo di Tarso”

La BIENNALE, inoltre, è ben strutturata per offrire al territorio strumenti di sviluppo locale, come un’Area di Europrogettazione capace di convogliare le energie professionali del Territorio, di formare i Giovani alla Cooperazione Internazionale, per il migliore utilizzo dei Fondi Europei diretti. La partnership siglata – cita il Protocollo – mira a dare forma e vita a progetti che abbiano ricadute sulla crescita economica del territorio, lo sviluppo del sistema sociale, delle professioni, della tutela della salute, dell’agricoltura sostenibile, della sicurezza alimentare e della sostenibilità ambientale.

corigliano calabro, dieta mediterranea

Veduta di Corigliano Calabro e del suo Castello

A stipulare il protocollo il Sindaco Giuseppe Geraci e il Presidente della Fondazione Culturale “Paolo di Tarso” Prof.ssa Luana Gallo. Presenti al momento della stipula il vicesindaco Francesco Paolo Oranges, l’assessore ai lavori pubblici Raffaele Granata, l’assessore al turismo Alessandra Capalbo, il consigliere comunale Angelo Caravetta, l’Ing. Ernesto Giuffrida ed il Responsabile dei Rapporti Istituzionali e Area Progetti della Fondazione Fabio Gallo.

biennale-dieta-mediterranea

Immagine tratta dalla Piattaforma della Biennale

Per la realizzazione di tali progetti e la promozione della missione entrambe le parti hanno individuato un responsabile per il coordinamento tra i due enti. Per il Comune di Corigliano Calabro è Tina A. De Rosis, responsabile del settore diritti sociali, cultura e istruzione. Per la Fondazione Culturale “Paolo di Tarso” è la Dott.ssa Eleonora Cafiero, Manager della Dieta Mediterranea, Sostenibilità Ambientale e Sicurezza Alimentare.

EUROPROGETTAZIONE – HORIZON 2020
La partnership, in attuazione del protocollo d’intesa, sta già seguendo le linee guida con l’attuazione da parte della Fondazione che ne è Capofila, di un Progetto inerente il Programma Horizon 2020. Il Comune di Corigliano, infatti, insieme all’Associazione che gestisce il suo noto Castello, è stata chiamata dalla “Paolo di Tarso” nella qualità di Partner tra i quali Francia, Grecia, Puglia e la Città di rende con il suo Museo Civico. Scopo della BIENNALE, infatti, è quello di funzionare da preincubatore di imprese e coinvolgere i Soggetti Partner in programmi in grado di sviluppare nuove economie. Segno, questo, di serietà ed efficacia, ma anche di un oggettivo spirito di servizio che la Fondazione Culturale “Paolo di Tarso” ha reso disponibile al fine di offrire opportunità e strumenti ai Giovani del Territorio.

Durante la BIENNALE si terranno eventi in tutto il Mezzogiorno d’Italia, tra scuole, centri storici, parchi e tutti gli altri luoghi ideali di accoglienza. Sarà, infatti, un’esposizione a carattere diffuso e sostenibile. Corigliano, in quanto città Partner, avrà l’opportunità non solo di promuovere nuovi modelli di economia eco sostenibili, ma anche di inserirli in una vetrina internazionale, che potrà dare lustro ai beni storici, architettonici e culturali di tutto l’hinterland.

Utilizzare i tasti ← → (freccia) per navigare

Click to add a comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in APERTURA

Il Teatro Officina delle Arti di Eduardo Tarsia

Crisi Teatri a Cosenza. Fabio Gallo: Officina delle Arti già digitalizzata e inserita nel MetaversoCOSENZA.

Redazione ComunicareITALIA19 giugno 2022
Il Teatro di Tradizione Alfonso Rendano di Cosenza

Fabio Gallo: a Cosenza chiudono i Teatri. La politica ha le sue responsabilità. Il Rendano sia d’esempio

Fabio Gallo13 giugno 2022
Opera di Cornelia Parker

Arte, le mostre e gli eventi da non perdere quest’estate

Redazione ComunicareITALIA12 giugno 2022
MAB - Museo all'Aperto Bilotti

Roberto Bilotti a Cosenza ospite del Centro di Alta Competenza CONNESSIONI

Redazione ComunicareITALIA26 maggio 2022
Scorta Civica per Nicola Gratteri

Istituita la “Scorta Civica” per Nicola Gratteri. Venerdì il primo sit-in a Catanzaro.

Redazione ComunicareITALIA10 maggio 2022
Festival della Scienza - Liceo Scientifico "G. Berto" - Vibo Valentia

Il Festival della Scienza di Vibo invita Fabio Gallo ideatore di MetaversoCOSENZA

Redazione ComunicareITALIA29 aprile 2022
Fabio Gallo e Antonietta Cozza

Cosenza, Teatro Rendano: i Delegati Fabio Gallo e Antonietta Cozza incontrano dirigenti e funzionari del Comune

Redazione ComunicareITALIA28 aprile 2022
Biblioteca Nazionale di Cosenza

Fabio Gallo: a Cosenza si torna a parlare di Cultura e Belle Arti senza perimetri

Redazione ComunicareITALIA14 aprile 2022
MetaversoCOSENZA - Ecosistema Digitale della Cultura

MetaversoCOSENZA l’immersione innovativa nei Beni Culturali piace all’Università e alla ricerca

Redazione ComunicareITALIA12 aprile 2022
Fabio Gallo-delegato dal Sindaco di Cosenza all'Ecosistema Digitale della Cultura

Ecosistema Digitale della Cultura. A Fabio Gallo la delega del Comune di Cosenza

Viviana Normando4 aprile 2022
Da sx: Fabio Gallo - Franz Caruso

Franz Caruso: Fabio Gallo all’Ecosistema Digitale della Cultura e Consulente del Sindaco per il Teatro

Redazione ComunicareITALIA1 aprile 2022
Teatro Alfonso Rendano - Foto Aerea di Mario Timpano

La “Paolo di Tarso” su comunicato stampa della Consigliera comunale di Cosenza Alessandra Bresciani

Redazione ComunicareITALIA25 marzo 2022
MetaversoCOSENZA - Ecosistema Digitale della Cultura

MetaversoCOSENZA, boom di visite e interesse culturale e scientifico

Redazione ComunicareITALIA19 marzo 2022
metaversocosenza-massimodebuono-fabiogallo-bncs

Grande successo per l’inaugurazione di MetaversoCOSENZA, Ecosistema Digitale della Cultura

Redazione ComunicareITALIA17 marzo 2022
MetaversoCOSENZA

La città di Cosenza ha il suo ecosistema digitale della Cultura. Si chiama MetaversoCOSENZA

Redazione ComunicareITALIA8 marzo 2022
Olimpiadi della Cultura e delle Belle Arti

Istituite le “Olimpiadi della Cultura e delle Belle Arti”. Martedì la sottoscrizione a Cosenza

Redazione ComunicareITALIA20 febbraio 2022
arte-treccani

Il significato di “Arte” te lo spiega Treccani: “capacità di agire e di produrre…”

Redazione ComunicareITALIA20 febbraio 2022
Baya Mahieddine

Arte.it, la Biennale d’Arte 2022 fucina “green” di una nuova umanità nel segno del “reincanto”

Redazione ComunicareITALIA20 febbraio 2022
Opera di Gabriele Münter

A Berna un nuovo sguardo su Gabriele Münter, pioniera dell’Arte Moderna

Redazione ComunicareITALIA20 febbraio 2022
Opera di Cesare Tacchi

Cesare Tacchi. Una casa di foglie e fogli, a cura di Daniela Bigi con l’Archivio Cesare Tacchi

Fabio Gallo20 febbraio 2022
fabio-gallo3

CIS Cosenza Centro Storico, Fabio Gallo: finalmente l’epilogo di una storia infinita.

Redazione ComunicareITALIA4 febbraio 2022
Belle Arti

Digitalizzazione, riparte “120Giorni della Belle Arti”. Se ne occuperà CONNESSIONI

Redazione ComunicareITALIA31 dicembre 2021
150° anniversario dell'AIDA di Giuseppe Verdi

Teatro: 150° anniversario dell’AIDA. Il MiC celebra il capolavoro di Verdi

Redazione ComunicareITALIA27 dicembre 2021
centro di alta competenza connessioni

Cosenza, successo per l’evento di CONNESSIONI dedicato alla sicurezza della Città Storica e al PNRR

Redazione ComunicareITALIA18 dicembre 2021
Teatro Alfonso Rendano di Cosenza

Cosenza, Fabio Gallo: il Teatro Rendano tra abbandono, degrado e inciviltà. Mai più così. Appello al Sindaco

Redazione ComunicareITALIA1 dicembre 2021
Pontificio Seminario Romano Maggiore

Le mura vaticane si aprono a “Connessioni”, il Centro di Alta Competenza di Cosenza

Redazione ComunicareITALIA26 novembre 2021
centro di alta competenza connessioni

Digitalizzazione, Arte, Teatro, Beni Culturali: Fabio Gallo: adunanza per i nostri esperti

Redazione ComunicareITALIA13 novembre 2021
Centro di Alta Competenza CONNESSIONI

Cultura e Beni Culturali, successo per il Centro di Alta Competenza CONNESSIONI di Cosenza

Redazione ComunicareITALIA31 ottobre 2021
CONNESSIONI-CentrodiAltaCompentenza

Inaugurazione Centro di Alta Competenza CONNESSIONI per la valorizzazione dei Beni Librari e Culturali

Redazione ComunicareITALIA28 ottobre 2021
Franz Caruso: un vero nuovo Stadio per Cosenza

Franz Caruso a ComunicareITALIA: il nostro Stadio sarà attrazione per lo Sport nazionale

Redazione ComunicareITALIA16 ottobre 2021