TECH

Telecom Italia accelera con l’Internet super-veloce

fibra-ottica-telecom-italia

Telecom Italia accelera con l’Internet super-veloce

Arriva in Toscana la rete in fibra ottica. Il progetto per lo sviluppo innovativo della banda ultra larga prevede di raggiungere 600 città entro il 2016.
Telecom Italia ha avviato i lavori per la nuova rete in fibra ottica a Siena, Arezzo e Lucca, con l’obiettivo di rendere disponibili servizi innovativi a cittadini e imprese. L’iniziativa si inserisce nel piano di sviluppo nazionale di Telecom Italia per la realizzazione della rete NGAN (Next Generation Access Network) che prevede di raggiungere 600 città entro il 2016, con una copertura di 12,4 milioni di unità immobiliari, corrispondenti a oltre il 50% della popolazione. L’investimento programmato da Telecom Italia per lo sviluppo innovativo della banda ultra larga sulla rete di accesso è pari a 1,8 miliardi nel triennio 2014-2016.

I lavori sono già iniziati in diverse zone delle tre città toscane dove, nel corso del 2014, cittadini e aziende potranno cominciare a usufruire di connessioni ultrabroadband con velocità a partire da 30 Megabit al secondo, che migliorano nettamente l’esperienza della navigazione in rete e abilitano nuovi servizi. Da casa, ad esempio, sarà possibile fruire di video in HD, gaming on line multiplayer in alta qualità e contenuti multimediali resi disponibili contemporaneamente su smartphone, tablet e smart TV.

Ma la fibra ottica abiliterà anche applicazioni innovative come la telepresenza, i servizi di cloud computing per le imprese e servizi per la realizzazione del modello di città intelligente per le amministrazioni locali, tra cui la sicurezza e il monitoraggio del territorio, l’infomobilita’ e le reti sensoriali per il telerilevamento ambientale. In Toscana, i servizi «Ultra Internet Fibra» sono già disponibili a Firenze, Pisa, Livorno e Prato.

Per la posa dei cavi a fibra ottica verranno sfruttate le infrastrutture esistenti e, dove necessario fare scavi, verranno utilizzate tecniche e strumentazioni innovative a basso impatto ambientale che minimizzano i tempi di intervento, l’area occupata dal cantiere, l’effrazione del suolo, il materiale asportato, il deterioramento della pavimentazione e, conseguentemente, i ripristini stradali. Con questa iniziativa Telecom Italia si conferma motore dell’innovazione sul territorio. La realizzazione di infrastrutture ultrabroadband e soprattutto la diffusione dei servizi che esse abilitano, infatti, possono dare un impulso importante ad una crescita sostenibile dell’economia locale e al miglioramento della qualità della vita dei cittadini.

Fonte La Stampa

Utilizzare i tasti ← → (freccia) per navigare

Click to add a comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in TECH

sandisk,storage,fotografia

Storage Foto e documenti personali in una cassaforte digitale lontana dalla rete e micro.

Redazione ComunicareITALIA10 gennaio 2016
social-network

Usare i social network fa male o bene?

Redazione ComunicareITALIA19 ottobre 2014
milkmaid-software

The Milkmaid di Vermeer ispira Azienda Software

Redazione ComunicareITALIA14 aprile 2014
social-network-twigis

Arriva Twigis, il social network per i bambini

Alessandra Pellegrino26 settembre 2013
legge-gomma-internet-giovani

Internet: arriva “Legge Gomma” che cancella errori di gioventù

Redazione ComunicareITALIA25 settembre 2013
urlspia-urlm.it-falso-dati

URLSPIA.IT non è attendibile. Ne parla l’esperto

Redazione ComunicareITALIA1 settembre 2013
steve-ballmer-microsoft-internet-comunicareitalia

Microsoft, finisce l’era Ballmer: “Lascio entro 12 mesi”

Redazione ComunicareITALIA23 agosto 2013
google-guardia-di-finanza-tasse

Google e il Fisco: l’Italia si sta svegliando. Ma c’è molto di più..

Redazione ComunicareITALIA20 luglio 2013
bitcoin-moneta-virtuale

Bitcoin, lo sai che c’è una moneta virtuale già molto utilizzata?

Redazione ComunicareITALIA30 maggio 2013
warren-twitter

Twitter: «Warren c’è» E guadagna mille follower al minuto

Redazione ComunicareITALIA3 maggio 2013
chat, comunicareitalia

Spacciarsi per un’altra persona in chat è reato

Redazione ComunicareITALIA30 aprile 2013
Un Grande Progetto tutto ITALIA per salvare il Turismo

Opportunità per giovani Programmatori: da non perdere!

Redazione ComunicareITALIA13 luglio 2012
comunicareitalia

Presto Apple occhiali simili a Google

Redazione ComunicareITALIA7 luglio 2012
Una ricostruzione di 'British Bombe' il computer usato per decriptare i messaggi di Enigma - Bletchley Park museum (fonte Tom Yates)

I 100 anni di Alan Turing, padre dell’informatica

Redazione ComunicareITALIA24 giugno 2012
bufale-hoax

Le Bufale su Internet (hoax)

Redazione ComunicareITALIA28 marzo 2012
Unione Europea vieta filtri Copiryght

Pirateria: Europa vieta i filtri. Sono contrari alle leggi della Ue

Redazione ComunicareITALIA30 novembre 2011
quotidiani-nazionali-cartacei-addio

Quotidiani nazionali, addio ai cartacei: due italiani su tre preferiscono l’on line

Redazione ComunicareITALIA23 novembre 2011
Windows Vista

Windows Vista blocca pc: cosa sta succedendo?

Fabio Gallo24 novembre 2010
Stregati dall'E-Book

Stregati dall’Ebook: In Italia grandi gruppi surclassati dagli indipendenti

Manuel21 novembre 2010