TECH

Arriva Twigis, il social network per i bambini

social-network-twigis

On Line il nuovo Social Network per Bambini

a cura di Alessandra Pellegrino

IL NUOVO SOCIAL NETWORK: TWIGIS
Twigis, il social network per minori
arriva anche in Italia. La piattaforma è di origine israeliana ed è online dal 2008, attualmente registra circa quattro milioni di bambini iscritti nel mondo di età compresa tra i sei e dodici anni. Il sito rappresenta una tutela per i baby utenti, sulla piattaforma, infatti, possono interagire liberamente con i propri coetanei in tutta sicurezza. Tra le tante attività di Twigis.it vi sono la chat e i giochi, inoltre ogni utente ha un blog personale, dove poter condividere i propri pensieri. Pertanto Twigis, stimola la creatività e il lato sociale dei suoi giovani iscritti.

SOCIAL NETWORK: EDUCAZIONE TRA I GIOVANI
Il sito punta alla diffusione di un’adeguata educazione ai social network tra i giovanissimi ed ha una corretta condivisione dei contenuti e della socialità in rete. Sono molti i fatti di cronaca che riportano storie preoccupanti riguardo all’uso inconsapevole d’internet soprattutto tra i teenagers. Secondo una ricerca di uKnowKids sono circail 55% degli adolescenti a fornire i propri dati personali con facilità in rete.Tra gli atteggiamenti negativi diffusi su internet, vi è inoltre il cyberbulling, questo come il bullismo diretto è spesso usato tra coetanei allo scopo di deridere la vittima, che spesso per timore o vergogna non confessa agli insegnanti e ai genitori questo lato debole della loro vita.

SOCIAL NETWORK E PRIVACY
Il sito proprio per questi aspetti punta ad una maggiore sicurezza per i suoi iscritti rispetto ad altri social network popolati da adulti, infatti, su Twigis.it si assicura un alto livello di privacy, i contenuti sono esaminati da moderatori adulti prima di essere pubblicati, inoltre il social network vanta la collaborazione con la Polizia Postale.
La nostra società si apre sempre di più verso la rete anche in aspetti importanti della nostra vita come la didattica e l’educazione. Proprio per questo Twigis rappresenta il primo passo per un progresso e una crescita “sicura” e di certo può già vantare molti apprezzamenti da parte dei genitori dei suoi utenti.

Foto: google antoniogenna.com

Utilizzare i tasti ← → (freccia) per navigare

Click to add a comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in TECH

sandisk,storage,fotografia

Storage Foto e documenti personali in una cassaforte digitale lontana dalla rete e micro.

Redazione ComunicareITALIA10 gennaio 2016
social-network

Usare i social network fa male o bene?

Redazione ComunicareITALIA19 ottobre 2014
milkmaid-software

The Milkmaid di Vermeer ispira Azienda Software

Redazione ComunicareITALIA14 aprile 2014
fibra-ottica-telecomitalia

Telecom Italia accelera con l’Internet super-veloce

Redazione ComunicareITALIA2 gennaio 2014
legge-gomma-internet-giovani

Internet: arriva “Legge Gomma” che cancella errori di gioventù

Redazione ComunicareITALIA25 settembre 2013
urlspia-urlm.it-falso-dati

URLSPIA.IT non è attendibile. Ne parla l’esperto

Redazione ComunicareITALIA1 settembre 2013
steve-ballmer-microsoft-internet-comunicareitalia

Microsoft, finisce l’era Ballmer: “Lascio entro 12 mesi”

Redazione ComunicareITALIA23 agosto 2013
google-guardia-di-finanza-tasse

Google e il Fisco: l’Italia si sta svegliando. Ma c’è molto di più..

Redazione ComunicareITALIA20 luglio 2013
bitcoin-moneta-virtuale

Bitcoin, lo sai che c’è una moneta virtuale già molto utilizzata?

Redazione ComunicareITALIA30 maggio 2013
warren-twitter

Twitter: «Warren c’è» E guadagna mille follower al minuto

Redazione ComunicareITALIA3 maggio 2013
chat, comunicareitalia

Spacciarsi per un’altra persona in chat è reato

Redazione ComunicareITALIA30 aprile 2013
Un Grande Progetto tutto ITALIA per salvare il Turismo

Opportunità per giovani Programmatori: da non perdere!

Redazione ComunicareITALIA13 luglio 2012
comunicareitalia

Presto Apple occhiali simili a Google

Redazione ComunicareITALIA7 luglio 2012
Una ricostruzione di 'British Bombe' il computer usato per decriptare i messaggi di Enigma - Bletchley Park museum (fonte Tom Yates)

I 100 anni di Alan Turing, padre dell’informatica

Redazione ComunicareITALIA24 giugno 2012
bufale-hoax

Le Bufale su Internet (hoax)

Redazione ComunicareITALIA28 marzo 2012
Unione Europea vieta filtri Copiryght

Pirateria: Europa vieta i filtri. Sono contrari alle leggi della Ue

Redazione ComunicareITALIA30 novembre 2011
quotidiani-nazionali-cartacei-addio

Quotidiani nazionali, addio ai cartacei: due italiani su tre preferiscono l’on line

Redazione ComunicareITALIA23 novembre 2011
Windows Vista

Windows Vista blocca pc: cosa sta succedendo?

Fabio Gallo24 novembre 2010
Stregati dall'E-Book

Stregati dall’Ebook: In Italia grandi gruppi surclassati dagli indipendenti

Manuel21 novembre 2010