EVIDENZA

News Cioccolato: a Rodolfo Valentino piaceva il cioccolato

NEWS CIOCCOLATO – MITI ITALIANI – Quando si parla di Rodolfo Valentino ci si riferisce a uno dei più grandi “sex-symbol” maschili che Hollywood abbia mai conosciuto, tanto che il suo nome costituisce un sinonimo del termine. Rodolfo Valentino è colui per cui milioni di donne in tutto il mondo hanno sospirato giornate intere, sognando di passare almeno qualche momento in compagnia di questo grande seduttore latino. Pare fosse goloso di cioccolato e la cioccolata fosse parte importante del suo essere galante e speciale nel rapporto con le meravigliose donne che gli sono state accanto.

Ma la sua fama di amatore dello schermo rischia di essere piuttosto riduttiva, per un uomo che è stato un vero attore, dotato di notevoli doti di eleganza e sensibilità. Oggi sono in tanti, specie i giovani delle ultime generazioni, a conoscerlo solo di fama. Ma anche tra coloro che lo ricordano, le sue immagini, complice la quasi irreperibilità dei suoi titoli, risultano sbiadite.

Eppure il culto e la leggenda dell’immigrato Rodolfo Guglielmi, perito agrario mancato che, nato povero nell’Italia del Sud, sbarca in America nel 1915 in cerca di fortuna, sono iscritti con forza nella storia del divismo cinematografico. Nato il 6 maggio 1895, la sua è stata una vita dagli inizi grami: dopo aver vissuto qualche periodo dormendo sulle panchine al Central Park di New York, si fa assumere come lavapiatti in un night-club, e grazie alla sua prestanza e alle sue doti di ballerino, comincia anche a fare l’accompagnatore di attempate signore danarose.

Quando una di queste per lui uccide il marito, Valentino, spaventato, scappa in provincia arruolandosi come ballerino nella compagnia teatrale di Al Jolson. Qui viene notato da un attore che lo raccomanda ad Hollywood. Il fascinoso Rodolfo Valentino (il nome è ormai assunto come pseudonimo dal giovane Guglielmi) debutta sullo schermo nel 1919, e per qualche anno interpreterà solo ruoli da “mascalzone” latino, fin quando, nel 1921, viene notato da una talent-scout di nome June Mathis, la quale propone alla Metro Goldwyn Mayer di farne il protagonista della pellicola di genere avventuroso, “I quattro cavalieri dell’Apocalisse” (The Four Horsemen of the Apocalypse, 1921) di Rex Ingram, di cui rimarrà memorabile la scena in cui Valentino balla con grazia e sensualità un appassionante tango.

Nonostante il successo ottenuto dall’attore in questo film, lo Studio lo impiegherà successivamente solo come comprimario in film di poco conto, negandogli addirittura uno stipendio decente. Questo fin quando la Paramount lo ingaggerà, offrendogli un vantaggiosissimo contratto, come protagonista de “Lo sceicco” (The Sheik, 1922) di George Melford, un film misto di avventura e sentimento, in cui Rodolfo Valentino, nel ruolo di un ambiguo quanto seducente sceicco arabo, infiamma lo schermo grazie al suo magnetismo e al suo conturbante fascino mediterraneo.

A partire da questo film Rodolfo Valentino diventerà il prototipo dell’amante straniero portatore di fascino tenebroso, tutto capello impomatato, occhio rapace e strategia sessuale all’insegna della passività. Nel giro di poco tempo diventa così la prima star letteralmente inventata dalle fantasie del pubblico femminile. Intanto l’attore, dopo un infelice matrimonio neanche consumato con l’attrice lesbica Jean Acker, aveva cominciato un’appassionata quanto tormentata storia d’amore con la sofisticata ed affascinante stilista Natacha Rambova, che vorrà trasformarlo in un attore raffinato dallo smisurato senso artistico, il contrario, insomma, del Rodolfo Valentino virile e sensuale che il pubblico femminile amava.

Nel giro di pochi anni sarà il seduttore sedotto in “Sangue e arena” (Blood and Sand, 1922) di Fred Niblo, e un “Robin Hood” della steppa ne “L’aquila nera” (The Eagle, 1925) di Clarence Brown; infine lo si vede nel doppio ruolo del giovane sceicco e di suo padre ne “Il figlio dello sceicco” (The Son of the Sheik, 1926) di George Fitzmaurice, girato quando la Rambova (che intanto era diventata sua moglie) lo aveva lasciato e il fisico cominciava a dare i primi segni di cedimento. Rodolfo Valentino sarebbe morto prima della proiezione di quest’ultimo film, il 23 agosto 1926, a causa di una peritonite, a soli trentuno anni.

Utilizzare i tasti ← → (freccia) per navigare

Click to add a comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in EVIDENZA

milano-moda-donna-comunicareitalia

Milano Moda Donna è giunta al termine: quali sono le stranezze viste in passerella?

Redazione ComunicareITALIA19 ottobre 2014
marcia-perugia-assisi-1

Marcia della Pace: da Perugia ad Assisi, in 100 mila per dire no alla guerra

Redazione ComunicareITALIA19 ottobre 2014
Il presidente Russo Putin

Gas, Russia e Cina verso accordo

Redazione ComunicareITALIA20 maggio 2014
mozzarella-bufala-caserta

Quella Mozzarella era una Bufala: il PM Capasso ne arresta 13 a Caserta

Redazione ComunicareITALIA12 maggio 2014
agricoltura-calabria-turismo-expo-2016

Club Service a Castrovillari per Agricoltura, Cultura e Turismo futuro della Calabria

Fabio Gallo10 maggio 2014
insiemeafrancesco-sport-famiglia-comunicazione

Sport & Famiglia si ritrovano INSIEMEAFRANCESCO.IT

Redazione ComunicareITALIA16 aprile 2014
dislessia-comunicareitalia

Dislessia: “l’Apprendimento un diritto di tutti”

Redazione ComunicareITALIA3 aprile 2014
evasione-fiscale-2013

Evasione fiscale, nel 2013 scoperti quasi 60 miliardi di somme nascoste

Redazione ComunicareITALIA23 gennaio 2014
umeaa-cultura-italia

Umeå capitale europea della cultura 2014: la lezione svedese

Redazione ComunicareITALIA2 gennaio 2014
marchio-arena-italia

Arena acquisita dal fondo Capvis

Redazione ComunicareITALIA2 gennaio 2014
movimento-saute

Muoversi è cura più potente, previene 40 patologie croniche

Redazione ComunicareITALIA2 gennaio 2014
anuga, colonia, germani, sequestro-falso-made-in-italy

Anuga, Germania: sequestrati falsi Made in Italy nella nota fiera tedesca

Redazione ComunicareITALIA13 ottobre 2013
libro-nola-cronaca-dalleccidio-liguoro

“Nola, cronaca dall’Eccidio”. I Martiri del 43

Redazione ComunicareITALIA24 settembre 2013
belen-rodriguez-stafano-de-martino-matrimonio

Belen si sposa e il parroco scappa ma il matrimonio sadda fare

Redazione ComunicareITALIA7 settembre 2013
lazio-juventus

Lazio perde nella prima partita Ufficiale e i tifosi toccano ferro perché……

Redazione ComunicareITALIA19 agosto 2013
Malito-moda-musica

Malito: una scoperta anche per i Vip e le Stelle dell’Arte

Redazione ComunicareITALIA6 agosto 2013
maegherita-hack-comunicareitalia

Antonino Zichichi a Margherita Hack: “Mia carissima nemica, quante litigate sul Nulla”

Redazione ComunicareITALIA30 giugno 2013
tic-mario campanella-mauro porta

Tic motori e vocali: c’è da preoccuparsi? A cura di Mario Campanella

Redazione ComunicareITALIA26 giugno 2013
mario campanella-modus operandi

Mario Campanella autore di “Modus Operandi”, il libro ambientato a Napoli

Redazione ComunicareITALIA22 maggio 2013
fondazione-comunicareitalia-fabio gallo-paolo di tarso-politica-italia

Un’Italia più Bella e più Vera. Fabio Gallo per ComunicareITALIA

Redazione ComunicareITALIA30 aprile 2013
comunicareitalia-rggr-alessandrocorneli-fabiogallo

ComunicareITALIA e Global Research & Reports Group insieme in Rete

Redazione ComunicareITALIA2 aprile 2013
beppegrillo-noamchowsky-fabiogalloo

Grillo cita Chomsky: “la democrazia è una scatola vuota”

Redazione ComunicareITALIA2 aprile 2013
trend-positivo-shopping-on-line-ecommerce

Trend positivo dei negozi ecommerce

Redazione ComunicareITALIA3 febbraio 2013
Alieni sarebbero già sulla terra: lo dice il Premier russo

Alieni sono sulla Terra: parola del Premier russo Medvedev

Fabio Gallo9 dicembre 2012
Il ritorno dei cellulari low cost

Finalmente un saggio ritorno al passato!! Telefoni Cellulari Low Cost con batteria da 600 ore

Redazione ComunicareITALIA9 dicembre 2012
Centro Microchirurgia Villa Massimo Roma - Congresso sulla cura del Glaucoma

Centro Microchirurgia Villa Massimo: contributi scientifici da Roma per curare il glaucoma

Redazione ComunicareITALIA14 novembre 2012
Il Presidente del Consiglio Mario Monti

FT Italy Summit. Mario Monti: ‘Non può esserci società civile senza lotta all’evasione’.

Redazione ComunicareITALIA14 novembre 2012
cerimonia-collaborazione-europa-italia-russia-aerei

Aerei e Tecnologia: collaborazione Europa Italia Russia

Redazione ComunicareITALIA13 novembre 2012
Il Senatore Mario Baccini autore di "La Democrazia Sociale di Amintore Fanfani"

Mario Baccini: e la Democrazia sociale di Amintore Fanfani

Redazione ComunicareITALIA25 ottobre 2012
simplymed-actionaid

Giornata Mondiale dell’Alimentazione: a Reggio Calabria Simply Med e ActionAid

Redazione ComunicareITALIA15 ottobre 2012