APERTURA

Deferito l’attaccante del Palermo che offese la Memoria di Giovanni Falcone

giovanni-falcone-miccoli-palermo-calcio

Deferito Miccoli l’attaccante del Palermo che offese la Memoria del Giudice Giovanni Falcone

Vediamoci davanti all’albero di quel fango di Falcone”: per queste, e altre, parole shock pronunciate al telefono nel 2011, l’ex attaccante del Palermo Fabrizio Miccoli è stato deferito oggi alla Commissione disciplinare della Federcalcio. E dovrà rispondere -secondo l’accusa del Procuratore federale- di ”violazione dei doveri di lealtà, probità e correttezza” e di offesa alla memoria dei giudice Giovanni Falcone per ”la frase, poi riportata da vari quotidiani, ‘quel fango di Falcone”’.

Con lo stesso provvedimento, il procuratore ha anche deferito il Palermo ”per responsabilità oggettiva, per le violazioni addebitate al proprio calciatore”. Quasi otto mesi dopo la pubblicazione delle sconcertanti affermazioni dell’allora beniamino dei tifosi rosanero, la giustizia sportiva ha dunque preso il primo provvedimento nei confronti del giocatore. Un ritardo spiegato con ”la necessità di attendere la chiusura delle indagini penali al fine di acquisire tutti gli elementi utili” all’accertamento dei fatti.

Oggi Miccoli non è più un giocatore del Palermo, nell’estate 2012 è passato al Lecce in Lega pro. All’epoca dei fatti faceva impazzire i tifosi palermitani per le sue scorribande nelle aree avversarie. Nel capoluogo siciliano Miccoli conobbe e frequentò personaggi su cui da tempo si accentrava l’attenzione delle forze dell’ordine. In particolare Marco Lauricella, un giovanotto figlio del boss Antonino, ricercato e poi arrestato nel 2011.

Il telefono di Marco Lauricella era da tempo intercettato dagli investigatori, e fra le tante telefonate dell’uomo furono registrate anche quelle di Miccoli, con gli insulti di quest’ultimo, ripetuti, alla memoria del povero Falcone. Le intercettazioni finirono sui giornali il 22 giugno dell’anno scorso. Miccoli peraltro, secondo gli investigatori, all’epoca della sua permanenza palermitana ebbe anche qualche contatto con Francesco Guttadauro nipote del superboss Matteo Messina Denaro.

L’albero di Falcone era ed è un luogo simbolo di Palermo, dedicato al giudice martire della legalità, massacrato nella strage di Capaci il 23 maggio 1992 insieme con la moglie Francesca Morvillo e i tre uomini della scorta Vito Schifani, Rocco Dicillo e Antonio Montinaro. Qualche giorno dopo la bufera suscitata dalle sue parole, Miccoli si è presentato in lacrime davanti ai giornalisti e alla tv per chiedere pubblicamente scusa alla famiglia Falcone, alla città di Palermo e ai tifosi.

”Non sono un mafioso” disse piangendo l’ex attaccante del Palermo. La vicenda pareva archiviata nell’album dei brutti ricordi, invece oggi la procura federale ha reso nota la sua decisione, e la commissione disciplinare della Federcalcio dirà la sua sulla vicenda.

Utilizzare i tasti ← → (freccia) per navigare

Click to add a comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in APERTURA

Il Teatro Officina delle Arti di Eduardo Tarsia

Crisi Teatri a Cosenza. Fabio Gallo: Officina delle Arti già digitalizzata e inserita nel MetaversoCOSENZA.

Redazione ComunicareITALIA19 giugno 2022
Il Teatro di Tradizione Alfonso Rendano di Cosenza

Fabio Gallo: a Cosenza chiudono i Teatri. La politica ha le sue responsabilità. Il Rendano sia d’esempio

Fabio Gallo13 giugno 2022
Opera di Cornelia Parker

Arte, le mostre e gli eventi da non perdere quest’estate

Redazione ComunicareITALIA12 giugno 2022
MAB - Museo all'Aperto Bilotti

Roberto Bilotti a Cosenza ospite del Centro di Alta Competenza CONNESSIONI

Redazione ComunicareITALIA26 maggio 2022
Scorta Civica per Nicola Gratteri

Istituita la “Scorta Civica” per Nicola Gratteri. Venerdì il primo sit-in a Catanzaro.

Redazione ComunicareITALIA10 maggio 2022
Festival della Scienza - Liceo Scientifico "G. Berto" - Vibo Valentia

Il Festival della Scienza di Vibo invita Fabio Gallo ideatore di MetaversoCOSENZA

Redazione ComunicareITALIA29 aprile 2022
Fabio Gallo e Antonietta Cozza

Cosenza, Teatro Rendano: i Delegati Fabio Gallo e Antonietta Cozza incontrano dirigenti e funzionari del Comune

Redazione ComunicareITALIA28 aprile 2022
Biblioteca Nazionale di Cosenza

Fabio Gallo: a Cosenza si torna a parlare di Cultura e Belle Arti senza perimetri

Redazione ComunicareITALIA14 aprile 2022
MetaversoCOSENZA - Ecosistema Digitale della Cultura

MetaversoCOSENZA l’immersione innovativa nei Beni Culturali piace all’Università e alla ricerca

Redazione ComunicareITALIA12 aprile 2022
Fabio Gallo-delegato dal Sindaco di Cosenza all'Ecosistema Digitale della Cultura

Ecosistema Digitale della Cultura. A Fabio Gallo la delega del Comune di Cosenza

Viviana Normando4 aprile 2022
Da sx: Fabio Gallo - Franz Caruso

Franz Caruso: Fabio Gallo all’Ecosistema Digitale della Cultura e Consulente del Sindaco per il Teatro

Redazione ComunicareITALIA1 aprile 2022
Teatro Alfonso Rendano - Foto Aerea di Mario Timpano

La “Paolo di Tarso” su comunicato stampa della Consigliera comunale di Cosenza Alessandra Bresciani

Redazione ComunicareITALIA25 marzo 2022
MetaversoCOSENZA - Ecosistema Digitale della Cultura

MetaversoCOSENZA, boom di visite e interesse culturale e scientifico

Redazione ComunicareITALIA19 marzo 2022
metaversocosenza-massimodebuono-fabiogallo-bncs

Grande successo per l’inaugurazione di MetaversoCOSENZA, Ecosistema Digitale della Cultura

Redazione ComunicareITALIA17 marzo 2022
MetaversoCOSENZA

La città di Cosenza ha il suo ecosistema digitale della Cultura. Si chiama MetaversoCOSENZA

Redazione ComunicareITALIA8 marzo 2022
Olimpiadi della Cultura e delle Belle Arti

Istituite le “Olimpiadi della Cultura e delle Belle Arti”. Martedì la sottoscrizione a Cosenza

Redazione ComunicareITALIA20 febbraio 2022
arte-treccani

Il significato di “Arte” te lo spiega Treccani: “capacità di agire e di produrre…”

Redazione ComunicareITALIA20 febbraio 2022
Baya Mahieddine

Arte.it, la Biennale d’Arte 2022 fucina “green” di una nuova umanità nel segno del “reincanto”

Redazione ComunicareITALIA20 febbraio 2022
Opera di Gabriele Münter

A Berna un nuovo sguardo su Gabriele Münter, pioniera dell’Arte Moderna

Redazione ComunicareITALIA20 febbraio 2022
Opera di Cesare Tacchi

Cesare Tacchi. Una casa di foglie e fogli, a cura di Daniela Bigi con l’Archivio Cesare Tacchi

Fabio Gallo20 febbraio 2022
fabio-gallo3

CIS Cosenza Centro Storico, Fabio Gallo: finalmente l’epilogo di una storia infinita.

Redazione ComunicareITALIA4 febbraio 2022
Belle Arti

Digitalizzazione, riparte “120Giorni della Belle Arti”. Se ne occuperà CONNESSIONI

Redazione ComunicareITALIA31 dicembre 2021
150° anniversario dell'AIDA di Giuseppe Verdi

Teatro: 150° anniversario dell’AIDA. Il MiC celebra il capolavoro di Verdi

Redazione ComunicareITALIA27 dicembre 2021
centro di alta competenza connessioni

Cosenza, successo per l’evento di CONNESSIONI dedicato alla sicurezza della Città Storica e al PNRR

Redazione ComunicareITALIA18 dicembre 2021
Teatro Alfonso Rendano di Cosenza

Cosenza, Fabio Gallo: il Teatro Rendano tra abbandono, degrado e inciviltà. Mai più così. Appello al Sindaco

Redazione ComunicareITALIA1 dicembre 2021
Pontificio Seminario Romano Maggiore

Le mura vaticane si aprono a “Connessioni”, il Centro di Alta Competenza di Cosenza

Redazione ComunicareITALIA26 novembre 2021
centro di alta competenza connessioni

Digitalizzazione, Arte, Teatro, Beni Culturali: Fabio Gallo: adunanza per i nostri esperti

Redazione ComunicareITALIA13 novembre 2021
Centro di Alta Competenza CONNESSIONI

Cultura e Beni Culturali, successo per il Centro di Alta Competenza CONNESSIONI di Cosenza

Redazione ComunicareITALIA31 ottobre 2021
CONNESSIONI-CentrodiAltaCompentenza

Inaugurazione Centro di Alta Competenza CONNESSIONI per la valorizzazione dei Beni Librari e Culturali

Redazione ComunicareITALIA28 ottobre 2021
Franz Caruso: un vero nuovo Stadio per Cosenza

Franz Caruso a ComunicareITALIA: il nostro Stadio sarà attrazione per lo Sport nazionale

Redazione ComunicareITALIA16 ottobre 2021