PRIMO PIANO

Turismo musicale, Italia meta preferita davanti a Germania.

PRIMO PIANO
Redazione ComunicareITALIA

turismo musicale

Flashmob per Giuseppe Verdi a Milano
RIPRODUZIONE RISERVATA – ANSA

Anche gli appassionati di musica amano l’Italia: il nostro Paese è la destinazione preferita da questo tipo di turisti che viaggiano per interessi musicali, seguita da Germania, Austria, Francia e Regno Unito. Arrivano per assistere a opere liriche e a concerti nei più bei teatri italiani, per partecipare ai festival musicali, per visitare i luoghi di Verdi, Puccini, Rossini, Donizetti e i laboratori dei liutai, coniugando in molti casi anche un’esperienza culturale più allargata del territorio: musei, borghi, ville, botteghe artigiane e molto altro. Emerge dal I rapporto sul turismo musicale in Italia e in Veneto, curato da Fondazione Santagata per l’Economia della Cultura di Torino per CUOA Business School nell’ambito del più ampio progetto “Note in Viaggio. Itinerari formativi esperienziali per valorizzare l’offerta musicale del Veneto“, finanziato dalla regione Veneto. Sarà presentato al CUOA ad Altavilla Vicentina il 10 dicembre alle 14.
Quello musicale è un turista esigente, che investe molto per esperienze di qualità, autonomo nell’organizzazione dei propri viaggi (circa l’80% si organizza il viaggio da solo) e che si sposta più di frequente con gli amici che condividono la passione per la musica (37% dei rispondenti). Un pubblico importante non solo per il settore turistico ma anche, molto, per gli operatori e tutta la filiera della musica. Nello scegliere la meta e il viaggio musicale la principale fonte utilizzata per raccogliere informazioni è il web (72%). Dalla formazione dei conservatori e delle prestigiose masterclass alla tradizione liutaia, dall’editoria musicale all’alto artigianato per la realizzazione di costumi e scenografie, a una vastissima offerta lirica e concertistica nei teatri, nelle sale da concerto e sul territorio con il ricco panorama dei festival fino ai “boschi sonori” che hanno fornito il legno per strumenti di grandissima eccellenza, dagli Stradivari ai Guarnieri: in Italia l’offerta è davvero vasta.
Flussi turistici importanti anche i teatri dell’opera italiani: il Museo Teatrale alla Scala ad esempio accoglie circa 250.000 visitatori l’anno e i Laboratori del Teatro alla Scala, sempre a Milano all’Ansaldo o, ancora, le visite al teatro La Fenice con circa 160.000 accessi all’anno posizionano il teatro prima di importanti musei veneziani. C’è poi l’attrattività generata dai luoghi legati ai grandi nomi della classica italiana: Pesaro con Rossini, Lucca con Puccini, Parma e Busseto con Verdi, Bergamo con Donizetti, Venezia con Vivaldi ma anche Modena con Pavarotti. E veri e propri itinerari – brevi e più lunghi – alla scoperta di compositori come Monteverdi o a grandi interpreti come Paganini in onore del quale nel 2018 è nata la European Paganini Route.
A ciò si aggiungono le testimonianze date dal passaggio in Italia dei grandi musicisti e compositori stranieri come Mozart, che visitò più volte l’Italia tra il 1769 e il 1773, o Wagner che morì a Venezia nel 1883 e molti altri. Grande la portata dei festival dal punto di vista turistico ed economico: il Festival di Caracalla nel 2017 ha generato 4.126.000 di incassi, grazie ai suoi 77.610 spettatori. Il Macerata Opera Festival ha raggiunto la quota di 36.500 spettatori e un incasso di oltre 1.263.000. Il Rossini Opera Festival nel 2018 ha raggiunto il record di 18.260 spettatori con un incasso di 1.392.000 e in questo caso il pubblico ad esempio è composto da stranieri per circa il 67%.

Fonte: ANSA

Utilizzare i tasti ← → (freccia) per navigare

Click to add a comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in PRIMO PIANO

1200px-Anguillara_con_battello

Nuove bandiere tricolore per il Comune. Anguillara Sabazia per il decoro e la dignità del Tricolore.

Redazione ComunicareITALIA27 settembre 2018
elia-fiorenza

Pazzano, presentazione del libro di Elia Fiorenza: “L’Eremo di Santa Maria della Stella”

Redazione ComunicareITALIA16 agosto 2018
Arcangelo Badolati - Giornalista e Scrittore

Arcangelo Badolati: “Santisti & ‘Ndrine. Narcos, massoni deviati e killer a contratto”

Redazione ComunicareITALIA20 luglio 2018
0-tortora-colle-palecastro-antica-blanda

Tortora: una cittadina immersa tra archeologia e spiagge incantevoli

Redazione ComunicareITALIA15 luglio 2018
fabio-gallo-francesconole-dariofranceschini-cosenzacristiana

Fabio Gallo: COSENZA CRISTIANA piace al Ministro che finanzia la Città Storica di Cosenza

eleonora16 dicembre 2017
aid-dislessia-eventi-ottobre

Dislessia: al via la 2° Edizione della Settimana Nazionale in 87 Città Italiane

Redazione ComunicareITALIA2 ottobre 2017
roberto mendicino

Arte: Roberto Mendicino espone al Settembre Rendese

Redazione ComunicareITALIA25 settembre 2017
Il Fotografo Peppe Tuccillo

Peppe Tuccillo: il Fotografo di Napoli, del Silenzio, dello Sguardo

Redazione ComunicareITALIA12 giugno 2017
borgoinfesta

Borgoinfesta: la Notte delle 100 Chitarre e Migranti 2.0 chiudono con successo la 13esima edizione

Redazione ComunicareITALIA6 giugno 2017
Il Rotary Club Montalto Uffugo Valle del Crati

La lunga notte per i Giovani del Rotary. Si è parlato di Diritti Umani al Cibo Sano e all’apprendimento

Redazione ComunicareITALIA1 giugno 2017
Aldo Moro

In scena “Verità Nascosta”: l’Opera da camera in due parti del compositore

Redazione ComunicareITALIA3 maggio 2017
La Giornata della Terra

Giornata della Terra (Earth Day) dedicata alla Costituente della Biennale della Dieta Mediterranea

Redazione ComunicareITALIA20 aprile 2017
L'Ingegnere Francesco Errante

Avvistamenti UFO a Cosenza. Identici a quelli di Sant Feliu de Llobregat in Spagna

Redazione ComunicareITALIA25 marzo 2017
amarosilano

Amaro Silano: quando la pubblicità è indovinata fa esplodere la rete.

Redazione ComunicareITALIA17 marzo 2017
Il Pianista Francesco Grillo

Musica Jazz a Cosenza con il compositore Francesco Grillo

Redazione ComunicareITALIA28 febbraio 2017
roberto mendicino, cultura, cosenza, biblioteba nazionale

I Deserti dell’Anima: l’Evento della Cultura nella Biblioteca Nazionale a Cosenza

Redazione ComunicareITALIA27 febbraio 2017
Mario Lo Gullo - Foto Rosanna Angiulli

Mario Lo Gullo presenta “Informazione e comunicazione commerciale in Calabria 2”

Redazione ComunicareITALIA25 febbraio 2017
Prof. Avvocato Nicola Gasparro

Nicola Gasparro: l’ostetrica, compiti e responsabilità

Redazione ComunicareITALIA25 gennaio 2017
kaki-divano-srl

Kaki DIVANO chiude in positivo

Redazione ComunicareITALIA9 gennaio 2017
fumetto-san-francesco-ci-ho

Successo per il libro di fumetti dedicati ai miracoli di San Francesco di Paola

Redazione ComunicareITALIA12 dicembre 2016
add-alessandro-di-donna

Plastic Life, il nuovo singolo di ADD diretto da Jacopo Sica entra su Spotify ed Apple Music

Redazione ComunicareITALIA8 dicembre 2016
francescoerrante

Francesco Errante: Comunichiamo per essere Liberi!

Redazione ComunicareITALIA24 novembre 2016
Mons. Renzo Giuliano

Auguri a Mons. Renzo Giuliano: 40 anni di Sacerdozio tra Arte, Fede, Scienza e Diritti Umani

Redazione ComunicareITALIA23 ottobre 2016
amedeo-ricucci-giornalista

Ad Amedeo Ricucci il premio Gargano

Redazione ComunicareITALIA17 agosto 2016
Pippo Franco Santuario San Francesco di Paola

Il Grande evento dello Spirito a Paola, dedicato a San Francesco

Redazione ComunicareITALIA25 luglio 2016
Benedetto Mediterranea tra Saperi e Sapori - Torre di Rienzo Cetraro

“Benedetto Mediterraneo”: la bella Cetraro culla secolare di Saperi e Sapori.

Redazione ComunicareITALIA4 luglio 2016
musica the gap musica-strumento-culturale

Music The Gap 2.0: La musica strumento universale per il superamento del gap culturale

eleonora22 maggio 2016
adriana-musella-presidente-senato-repubblica-italiana-pietro-grasso

Il Presidente del Senato Pietro Grasso a Reggio Calabria per l’Antimafia. Il Sindaco Falcomatà assente

Redazione ComunicareITALIA5 maggio 2016
gianluca-nava-napoli-novantanove-ministero-beni-culturali

Le Colombe della Pace di Baccelli con Gianluca Nava e la Zumbini di Cosenza per “Napoli 99”

Redazione ComunicareITALIA3 aprile 2016
colonne di sosno

Arte: vento atterra Colonna di Sosno a Cosenza. Il Prof. Nava sul posto

Redazione ComunicareITALIA28 febbraio 2016