APERTURA

Nasce il progetto “Articolo 1”: l’Italia è una Repubblica democratica fondata sul lavoro.

costituzione-italianaa cura della Redazione de Il PARLAMENTARE.IT/

Due importanti appuntamenti in Calabria dedicati al mondo dei Giovani, della Scuola e del Lavoro in un contesto di sviluppo e legalità. Giorno 9 e 10 Marzo 2017 Giorgio Benvenuto sarà in Calabria per offrire il suo contributo di profondo conoscitore delle questioni sindacali, economiche e del lavoro sia al mondo della Scuola che agli Esperti della materia. L’iniziativa nata dall’incontro tra Adriana Musella e Giorgio Benvenuto, rappresenta l’attuazione del programma previsto dal protocollo d’intesa recentemente stipulato tra il Coordinamento nazionale antimafia “Riferimenti”, la Fondazione Bruno Buozzi, l’IRASE, la Fondazione Nenni per la promozione di “Articolo 1”, il progetto realizzato nell’ambito delle iniziative per il settantesimo anniversario della Costituzione Italiana.

Giorgio Benvenuto

Giorgio Benvenuto

SCOPO DEL PROGETTO ARTICOLO 1
Il Progetto “Articolo 1″ è un processo di formazione socio politico che intende stimolare passione e contenuti per ripartire da dove il nostro Paese si è arenato. Il progetto partirà il 9 marzo dalla Calabria, regione simbolo, per proseguire poi in Veneto, in Campania, Sicilia, Piemonte e Liguria.

GIORGIO BENVENUTO IN CALABRIA A ROSARNO E LIMBADI
Giorgio Benvenuto
classe 1937 è nome autorevole che compare con ruoli determinanti nella storia italiana degli ultimi 50 anni. Istituzione del mondo sindacale italiano ed europeo, Deputato e dal 1995 docente di materie fiscali presso la Scuola di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza. Benvenuto è dotato dell’autorevolezza necessaria per dare vita ad un percorso di alta formazione in grado di preparare Giovani ed Esperti alla gestione consapevole del mondo del lavoro, vero grande dramma italiano e della Calabria in modo speciale, registrando essa il tasso di disoccupazione più alto d’Italia con la conseguente migrazione di Giovani e intelligenze.

Adriana Musella

Adriana Musella

GLI APPUNTAMENTI: GIORNO 9 MARZO 2017 A ROSARNO – ISTITUTO SCOLASTICO “R. PIRIA”
Giorgio Benvenuto arriva in Calabria anche nella sua qualità di Presidente della Fondazione “Pietro Nenni” (www.fondazionenenni.it). Il primo degli appuntamenti si terrà nell’Istituto “R.Piria” di Rosarno. Si tratta dell’incontro con i Giovani, con il mondo della Scuola.

GIORNO 10 MARZO 2017 A LIMBADI (VV) UNIVERSITA’ ANTIMAFIA
Il secondo appuntamento, invece, è dedicato a Docenti ed Esperti del mondo della Scuola, Sindacale e del Lavoro. Si terrà nella Sala Conferenze dell’Università dell’Antimafia di Limbadi. In questa sede interverranno anche il Magistrato Marisa Manzini, Procuratore Aggiunto presso la Procura della Repubblica di Cosenza e Francesco Napoli, Presidente Confapi Calabria 2.0.

IL PROGETTO “ARTICOLO 1”
Un progetto questo, che tra il 2017 e il 2018 verrà promosso nelle scuole italiane, perché’ non si considerino scontati i diritti acquisiti, ma sia portato a conoscenza dei giovani il faticoso percorso delle lotte sociali, la lunga strada per la conquista dei diritti da Portella delle Ginestre allo Statuto dei lavoratori, l’obiettivo è raccontare loro, attraverso documenti storici e testimonianze: le piazze, i cortei, la contestazione, i movimenti studenteschi, le battaglie sindacali.

9-marzoDA UNA IDEA DI GIORGIO BENVENUTO E ADRIANA MUSELLA
Il progetto nasce da un’ idea di Giorgio Benvenuto e Adriana Musella e vede la collaborazione di Massimo Di Menna della Uil scuola e Rosa Venuti presidente di IRASE. Prende il nome dal fondamento sociale della nostra “democrazia”, ovvero l’Articolo 1. l’Italia è una Repubblica Democratica fondata sul lavoro, in un Paese, dove il lavoro è diventato un vero e proprio miraggio per giovani e meno giovani.

L’Obiettivo del progetto – spiega Adriana Musellaè quello di far comprendere ai ragazzi che i diritti conquistati non sono assolutamente scontati ma vanno tutelati nel quotidiano. Noi siamo cresciuti e ci siamo battuti in virtù di valori e ideologie ben precise, i giovani oggi hanno ben pochi riferimenti e stimoli. Credo sia necessario avviare un processo di formazione socio politica che possa stimolare passione e contenuti per ripartire da dove il nostro Paese si è arenato.” Il progetto partira’ il 9 marzo da una scuola simbolo, il Piria di Rosarno per proseguire poi in Veneto, in Campania, Sicilia, Piemonte e Liguria. La mostra su Pietro Nenni, padre della Repubblica, aperta in Senato, sarà’ strumento didattico del progetto stesso per gentile concessione della Fondazione Nenni .

Grande l’ammirazione e la stima di Musella nei riguardi di Benvenuto che afferma: “Era il mio mito da ragazza, è per me guida e maestro. Oggi ritengo un grande privilegio, poter operare al suo fianco. Credo sia una di quelle persone cui il nostro Paese debba molto.”

GIORGIO BENVENUTO UNA VITA PER IL MONDO DEL LAVORO
È entrato nella UIL il 1º ottobre 1955 ove ha ricoperto incarichi operativi nella confederazione e nel sindacato dei metalmeccanici. Giornalista pubblicista dal 1965, È stato segretario generale della Uilm (Unione Italiana Lavoratori Metalmeccanici (1969-1976), aderente alla Unione Italiana del Lavoro) e ha fondato con Pierre Carniti e Bruno Trentin la Federazione Lavoratori Metalmeccanici (FLM) nel 1972.

Nel 1976, succedendo al repubblicano Raffaele Vanni, è stato eletto Segretario Generale della UIL dove è rimasto fino al 1992 quando è stato nominato Segretario Generale del Ministero dell’economia e delle finanze. È stato Vice Presidente della Federazione Europea dei Metalmeccanici (1971-1976) e Vice Presidente della Confederazione Europea dei Sindacati (1978-1981; 1987-1990). È stato consigliere del Consiglio Nazionale Economia e Lavoro (CNEL) dal 1981 al 1991.

Nel maggio 1985 è stato insignito dell’onorificenza di Gran Oficial de la Orden de Mayo dal Presidente Argentino Raul Alfonsin e il 4 maggio 1990 del titolo di Cavaliere di Gran Croce al Merito della Repubblica.

 

Utilizzare i tasti ← → (freccia) per navigare

Click to add a comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in APERTURA

Scorta Civica per Nicola Gratteri

Istituita la “Scorta Civica” per Nicola Gratteri. Venerdì il primo sit-in a Catanzaro.

Redazione ComunicareITALIA10 maggio 2022
Festival della Scienza - Liceo Scientifico "G. Berto" - Vibo Valentia

Il Festival della Scienza di Vibo invita Fabio Gallo ideatore di MetaversoCOSENZA

Redazione ComunicareITALIA29 aprile 2022
Fabio Gallo e Antonietta Cozza

Cosenza, Teatro Rendano: i Delegati Fabio Gallo e Antonietta Cozza incontrano dirigenti e funzionari del Comune

Redazione ComunicareITALIA28 aprile 2022
Biblioteca Nazionale di Cosenza

Fabio Gallo: a Cosenza si torna a parlare di Cultura e Belle Arti senza perimetri

Redazione ComunicareITALIA14 aprile 2022
MetaversoCOSENZA - Ecosistema Digitale della Cultura

MetaversoCOSENZA l’immersione innovativa nei Beni Culturali piace all’Università e alla ricerca

Redazione ComunicareITALIA12 aprile 2022
Fabio Gallo-delegato dal Sindaco di Cosenza all'Ecosistema Digitale della Cultura

Ecosistema Digitale della Cultura. A Fabio Gallo la delega del Comune di Cosenza

Viviana Normando4 aprile 2022
Da sx: Fabio Gallo - Franz Caruso

Franz Caruso: Fabio Gallo all’Ecosistema Digitale della Cultura e Consulente del Sindaco per il Teatro

Redazione ComunicareITALIA1 aprile 2022
Teatro Alfonso Rendano - Foto Aerea di Mario Timpano

La “Paolo di Tarso” su comunicato stampa della Consigliera comunale di Cosenza Alessandra Bresciani

Redazione ComunicareITALIA25 marzo 2022
MetaversoCOSENZA - Ecosistema Digitale della Cultura

MetaversoCOSENZA, boom di visite e interesse culturale e scientifico

Redazione ComunicareITALIA19 marzo 2022
metaversocosenza-massimodebuono-fabiogallo-bncs

Grande successo per l’inaugurazione di MetaversoCOSENZA, Ecosistema Digitale della Cultura

Redazione ComunicareITALIA17 marzo 2022
MetaversoCOSENZA

La città di Cosenza ha il suo ecosistema digitale della Cultura. Si chiama MetaversoCOSENZA

Redazione ComunicareITALIA8 marzo 2022
Olimpiadi della Cultura e delle Belle Arti

Istituite le “Olimpiadi della Cultura e delle Belle Arti”. Martedì la sottoscrizione a Cosenza

Redazione ComunicareITALIA20 febbraio 2022
arte-treccani

Il significato di “Arte” te lo spiega Treccani: “capacità di agire e di produrre…”

Redazione ComunicareITALIA20 febbraio 2022
Baya Mahieddine

Arte.it, la Biennale d’Arte 2022 fucina “green” di una nuova umanità nel segno del “reincanto”

Redazione ComunicareITALIA20 febbraio 2022
Opera di Gabriele Münter

A Berna un nuovo sguardo su Gabriele Münter, pioniera dell’Arte Moderna

Redazione ComunicareITALIA20 febbraio 2022
Opera di Cesare Tacchi

Cesare Tacchi. Una casa di foglie e fogli, a cura di Daniela Bigi con l’Archivio Cesare Tacchi

Fabio Gallo20 febbraio 2022
fabio-gallo3

CIS Cosenza Centro Storico, Fabio Gallo: finalmente l’epilogo di una storia infinita.

Redazione ComunicareITALIA4 febbraio 2022
Belle Arti

Digitalizzazione, riparte “120Giorni della Belle Arti”. Se ne occuperà CONNESSIONI

Redazione ComunicareITALIA31 dicembre 2021
150° anniversario dell'AIDA di Giuseppe Verdi

Teatro: 150° anniversario dell’AIDA. Il MiC celebra il capolavoro di Verdi

Redazione ComunicareITALIA27 dicembre 2021
centro di alta competenza connessioni

Cosenza, successo per l’evento di CONNESSIONI dedicato alla sicurezza della Città Storica e al PNRR

Redazione ComunicareITALIA18 dicembre 2021
Teatro Alfonso Rendano di Cosenza

Cosenza, Fabio Gallo: il Teatro Rendano tra abbandono, degrado e inciviltà. Mai più così. Appello al Sindaco

Redazione ComunicareITALIA1 dicembre 2021
Pontificio Seminario Romano Maggiore

Le mura vaticane si aprono a “Connessioni”, il Centro di Alta Competenza di Cosenza

Redazione ComunicareITALIA26 novembre 2021
centro di alta competenza connessioni

Digitalizzazione, Arte, Teatro, Beni Culturali: Fabio Gallo: adunanza per i nostri esperti

Redazione ComunicareITALIA13 novembre 2021
Centro di Alta Competenza CONNESSIONI

Cultura e Beni Culturali, successo per il Centro di Alta Competenza CONNESSIONI di Cosenza

Redazione ComunicareITALIA31 ottobre 2021
CONNESSIONI-CentrodiAltaCompentenza

Inaugurazione Centro di Alta Competenza CONNESSIONI per la valorizzazione dei Beni Librari e Culturali

Redazione ComunicareITALIA28 ottobre 2021
Franz Caruso: un vero nuovo Stadio per Cosenza

Franz Caruso a ComunicareITALIA: il nostro Stadio sarà attrazione per lo Sport nazionale

Redazione ComunicareITALIA16 ottobre 2021
Affresco che ritrae San Francesco di Paola presso il Convento della SS. Trinità dei Monti di Roma

Con Fondazione CARICAL l’Ordine dei Minimi entra in rete e mostra una cascata di bellezza.

Redazione ComunicareITALIA25 settembre 2021
Piattaforma ordine dei minimi - Fondazione Culturale Paolo di Tarso - Fondazione Carical

L’Ordine dei Minimi in rete grazie a Fondazione Carical. La Piattaforma è un Capolavoro.

Redazione ComunicareITALIA4 settembre 2021
carta-della-pace-home

La Carta della Pace ad oltre 30 calabresi per l’opera di Alto Volontariato nel Centro Vaccinale di Rende

Redazione ComunicareITALIA11 agosto 2021
consulta-2

Movimento NOI: la Consulta ci dà ragione. Ora mettere mani al Pronto Soccorso di Cosenza e all’intera Sanità.

Redazione ComunicareITALIA26 luglio 2021