La Bellezza che salverà il mondo… 3.0

A cura della Redazione di ComunicareITALIA.IT/

Si tratta della prima e più celebre opera di digitalizzazione di Beni Culturali realizzata in digitale nell’anno 2003. Il primo lavoro realizzato dalla Fondazione Culturale “Paolo di Tarso” ad un solo mese dalla sua istituzione. L’Idea fu di Fabio Gallo appena nominato Responsabile dell’Area Progetti della Fondazione che tra i Soci Fondatori annovera la michelangiolesca Basilica Santa Maria degli Angeli e dei Martiri di Roma. Digitalizzare l’Archivio di Musica Sacra più noto al mondo non era solo un’ambizione ma una necessità, atteso il rischio di perdere nel tempo alcuni dei Codici manoscritti più celebri del mondo della Musica: quelli di Giovanni Pierluigi da Palestrina, il Principe della Musica, che tra i tanti componimenti regalò al mondo i Codici 56 e 59 da cui attinge oggi la musica moderna. Tra questi il Magnificat a 4,5 e 6 voci: Con Palestrina nasceva la Musica polifonica.

Il Cardinale Camillo Ruini, all’epoca Vicario del Sommo Pontefice Giovanni Paolo II apprezzò molto il progetto di Fabio Gallo sostenuto da Mons. Renzo Giuliano Direttore dell’Ufficio Arte Sacra e Beni Culturali della Diocesi di Roma. E fu così che le chiavi decussate di San Pietro aprirono le porte di uno degli archivi più noti al mondo nel quale accedevano Fabio Gallo e la sua equipe per uscirne dopo tre mesi con un tesoro magistralmente digitalizzato: quello custodito dal Capitolo Lateranense della Papale Arcibasilica San Giovanni in Laterano sede legale del Romano Pontefice.

L’Archivio che conserva oltre un millennio di storia è capace di emozioni inenarrabili. Emozioni che Fabio Gallo ha saputo trasformare in Bellezza perchè il semplice silenzio dell’immagine di beni culturali praticamente unici al mondo, potesse entrare in rete e testimoniare l’amore di generazioni di Maestri dell’Arte che avevano amato la Chiesa di Cristo, decorandola di ogni attenzione e ispirazione.

L’Opera di Digitalizzazione realizzata da Fabio Gallo è passata alla storia della Digitalizzazione dei Beni Culturali e ha rappresentato più volte, anche su richiesta del Senato della Repubblica, la Cultura Italiana all’estero. Una buona notizia: presto tutta l’opera sarà visibile on line, per il diritto alla conoscenza, avendo ricevuto la prestigiosa Fondazione “Paolo di tarso”, il compito dal Capitolo Lateranense, di diffondere le opere in tutto il mondo per il diritto alla conoscenza.

Utilizzare i tasti ← → (freccia) per navigare

View Comments (1)

1 Comment

  1. Andrea Napoli

    24 maggio 2015 at 12:49

    Carissimi ciao a tutti,
    Un bel ricordo anche per me, un lavoro multimediale lunghissimo è complicatissimo ed un doppio DVD che ad oggi rappresenta l’unica opera multimediale ricevuta in mano da un Papà (Benedetto XVI).

    Credo meriti uno spazio nel vostro articolo anche questo aspetto che ha visto lavorare al vostro fianco me e molti miei grafici e tecnici di allora.

    Saluti un Abbraccio!
    ANDREA NAPOLI

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in APERTURA

Scorta Civica per Nicola Gratteri

Istituita la “Scorta Civica” per Nicola Gratteri. Venerdì il primo sit-in a Catanzaro.

Redazione ComunicareITALIA10 maggio 2022
Festival della Scienza - Liceo Scientifico "G. Berto" - Vibo Valentia

Il Festival della Scienza di Vibo invita Fabio Gallo ideatore di MetaversoCOSENZA

Redazione ComunicareITALIA29 aprile 2022
Fabio Gallo e Antonietta Cozza

Cosenza, Teatro Rendano: i Delegati Fabio Gallo e Antonietta Cozza incontrano dirigenti e funzionari del Comune

Redazione ComunicareITALIA28 aprile 2022
Biblioteca Nazionale di Cosenza

Fabio Gallo: a Cosenza si torna a parlare di Cultura e Belle Arti senza perimetri

Redazione ComunicareITALIA14 aprile 2022
MetaversoCOSENZA - Ecosistema Digitale della Cultura

MetaversoCOSENZA l’immersione innovativa nei Beni Culturali piace all’Università e alla ricerca

Redazione ComunicareITALIA12 aprile 2022
Fabio Gallo-delegato dal Sindaco di Cosenza all'Ecosistema Digitale della Cultura

Ecosistema Digitale della Cultura. A Fabio Gallo la delega del Comune di Cosenza

Viviana Normando4 aprile 2022
Da sx: Fabio Gallo - Franz Caruso

Franz Caruso: Fabio Gallo all’Ecosistema Digitale della Cultura e Consulente del Sindaco per il Teatro

Redazione ComunicareITALIA1 aprile 2022
Teatro Alfonso Rendano - Foto Aerea di Mario Timpano

La “Paolo di Tarso” su comunicato stampa della Consigliera comunale di Cosenza Alessandra Bresciani

Redazione ComunicareITALIA25 marzo 2022
MetaversoCOSENZA - Ecosistema Digitale della Cultura

MetaversoCOSENZA, boom di visite e interesse culturale e scientifico

Redazione ComunicareITALIA19 marzo 2022
metaversocosenza-massimodebuono-fabiogallo-bncs

Grande successo per l’inaugurazione di MetaversoCOSENZA, Ecosistema Digitale della Cultura

Redazione ComunicareITALIA17 marzo 2022
MetaversoCOSENZA

La città di Cosenza ha il suo ecosistema digitale della Cultura. Si chiama MetaversoCOSENZA

Redazione ComunicareITALIA8 marzo 2022
Olimpiadi della Cultura e delle Belle Arti

Istituite le “Olimpiadi della Cultura e delle Belle Arti”. Martedì la sottoscrizione a Cosenza

Redazione ComunicareITALIA20 febbraio 2022
arte-treccani

Il significato di “Arte” te lo spiega Treccani: “capacità di agire e di produrre…”

Redazione ComunicareITALIA20 febbraio 2022
Baya Mahieddine

Arte.it, la Biennale d’Arte 2022 fucina “green” di una nuova umanità nel segno del “reincanto”

Redazione ComunicareITALIA20 febbraio 2022
Opera di Gabriele Münter

A Berna un nuovo sguardo su Gabriele Münter, pioniera dell’Arte Moderna

Redazione ComunicareITALIA20 febbraio 2022
Opera di Cesare Tacchi

Cesare Tacchi. Una casa di foglie e fogli, a cura di Daniela Bigi con l’Archivio Cesare Tacchi

Fabio Gallo20 febbraio 2022
fabio-gallo3

CIS Cosenza Centro Storico, Fabio Gallo: finalmente l’epilogo di una storia infinita.

Redazione ComunicareITALIA4 febbraio 2022
Belle Arti

Digitalizzazione, riparte “120Giorni della Belle Arti”. Se ne occuperà CONNESSIONI

Redazione ComunicareITALIA31 dicembre 2021
150° anniversario dell'AIDA di Giuseppe Verdi

Teatro: 150° anniversario dell’AIDA. Il MiC celebra il capolavoro di Verdi

Redazione ComunicareITALIA27 dicembre 2021
centro di alta competenza connessioni

Cosenza, successo per l’evento di CONNESSIONI dedicato alla sicurezza della Città Storica e al PNRR

Redazione ComunicareITALIA18 dicembre 2021
Teatro Alfonso Rendano di Cosenza

Cosenza, Fabio Gallo: il Teatro Rendano tra abbandono, degrado e inciviltà. Mai più così. Appello al Sindaco

Redazione ComunicareITALIA1 dicembre 2021
Pontificio Seminario Romano Maggiore

Le mura vaticane si aprono a “Connessioni”, il Centro di Alta Competenza di Cosenza

Redazione ComunicareITALIA26 novembre 2021
centro di alta competenza connessioni

Digitalizzazione, Arte, Teatro, Beni Culturali: Fabio Gallo: adunanza per i nostri esperti

Redazione ComunicareITALIA13 novembre 2021
Centro di Alta Competenza CONNESSIONI

Cultura e Beni Culturali, successo per il Centro di Alta Competenza CONNESSIONI di Cosenza

Redazione ComunicareITALIA31 ottobre 2021
CONNESSIONI-CentrodiAltaCompentenza

Inaugurazione Centro di Alta Competenza CONNESSIONI per la valorizzazione dei Beni Librari e Culturali

Redazione ComunicareITALIA28 ottobre 2021
Franz Caruso: un vero nuovo Stadio per Cosenza

Franz Caruso a ComunicareITALIA: il nostro Stadio sarà attrazione per lo Sport nazionale

Redazione ComunicareITALIA16 ottobre 2021
Affresco che ritrae San Francesco di Paola presso il Convento della SS. Trinità dei Monti di Roma

Con Fondazione CARICAL l’Ordine dei Minimi entra in rete e mostra una cascata di bellezza.

Redazione ComunicareITALIA25 settembre 2021
Piattaforma ordine dei minimi - Fondazione Culturale Paolo di Tarso - Fondazione Carical

L’Ordine dei Minimi in rete grazie a Fondazione Carical. La Piattaforma è un Capolavoro.

Redazione ComunicareITALIA4 settembre 2021
carta-della-pace-home

La Carta della Pace ad oltre 30 calabresi per l’opera di Alto Volontariato nel Centro Vaccinale di Rende

Redazione ComunicareITALIA11 agosto 2021
consulta-2

Movimento NOI: la Consulta ci dà ragione. Ora mettere mani al Pronto Soccorso di Cosenza e all’intera Sanità.

Redazione ComunicareITALIA26 luglio 2021