APERTURA

Biennale della Dieta Mediterranea per i Diritti Umani al Cibo Sano: insieme Italia e Malta

Luana Gallo-Sergio Passariello-Biennale Dieta Mediterranea

I Presidenti della Fondazione Culturale “Paolo di Tarso” Luana Gallo e della MACTT – Mediterranean Academy of Culture, Tourism and Trade di Malta Sergio Passariello

Redazione FOOD-Magazine.IT/

Sono stati stipulati giorno 2 Aprile 2015 due Protocolli di Parnership tra Fondazione Culturale “Paolo di Tarso”, Accademia della Dieta Mediterranea e MACTT – Mediterranean Academy of Culture, Tourism and Trade di Malta. Si tratta di un passo importante per le due Istituzioni presiedute rispettivamente dalla Prof.ssa Luana Gallo e dal Dott. Sergio Passariello, che da oggi condivideranno il cammino per la realizzazione della prima “Biennale della Dieta Mediterranea per i Diritti Umani al Cibo Sano” prevista per l’anno 2016 (www.dietamediterraneaexpo.it).

fondazione paolo di tarso - accademia turismo e commercio di malta

Partnership tra Fondazione Culturale “Paolo di Tarso” e Mediterranean Academy of Culture, Tourism and Trade di Malta

La Biennale mira a valorizzare l’Agricoltura sostenibile e il modello alimentare del Mediterraneo (Dieta Mediterranea n d r.) perché capace di contrastare le Malattie non trasmissibili, tra le quali Cancro, Diabete, Obesità, Malattie Cardiovascolari. Malattie dovute in gran parte, come afferma la ricerca scientifica internazionale, al cibo spazzatura che negli ultimi decenni ha letteralmente invaso le nostre dispense e stravolto le nostre abitudini alimentari.

UNA BIENNALE NELL’OTTICA DEI DIRITTI UMANI. NUTRIRE IL PIANETA MA DI CIBO “SANO”
Assoluta novità della Biennale è quella di guardare in modo speciale al Diritto Umano al Cibo “Sano”, orientamento specificatamente voluto dalla Fondazione “Paolo di Tarso” Ideatrice e attuatrice della Biennale, il cui Presidente è anche Direttore del Master in Green Economy, Dieta Mediterranea e Sostenibilità Ambientale edito dal Di.B.E.S.T. – Dipartimento di Biologia, Ecologia e Scienze della terra dell’Università della Calabria. Nutrire il Pianeta è un tema troppo generico e la produzione di OGM ne è la prova. Dunque, se desideriamo concretamente contrastare le malattie non trasmissibili e salvaguardare contestualmente l’Ambiente, dobbiamo parlare di produzione alimentare in un contesto sostenibile che sia capace di sfruttare al meglio e in modo naturale le risorse del Pianeta, senza avvelenarlo.

dieta mediterranea - biennale - cibo sano

Biennale della Dieta Mediterranea per i Diritti Umani al Cibo Sano

LUANA GALLO: NUTRIRE NON BASTA A TUTELARE I DIRITTI UMANI
“C’è differenza – ha dichiarato la Prof.ssa Luana Gallo – tra nutrire e farlo con il Cibo Sano. Possiamo nutrire adoperando OGM (Organismo Geneticamente Modificato ndr.) e pesticidi che uccidono sia l’ambiente che l’Essere Umano oppure orientare l’Agricoltura verso la sostenibilità a garanzia dell’Ambiente che verrebbe tutelato e dell’Essere Umano che attraverso una sana alimentazione potrà vivere in salute. Per questo e in modo particolare perché la Biennale prenderà vita nel corso dell’Anno Santo della Misericordia indetto da Papa Francesco, cercheremo insieme ai Paesi dell’Europa e del Mediterraneo di orientare la società civile internazionale verso la Dieta Mediterranea che le stesse Nazioni Unite hanno proclamato Patrimonio Immateriale dell’Umanità”.

dieta mediterranea - biennale - cibo sano

Biennale della Dieta Mediterranea per i Diritti Umani al Cibo Sano

SERGIO PASSARIELLO: LA BIENNALE E’ GRANDE STRUMENTO PER CIBO ED ECONOMIA SANA
Il Presidente della MACTT – Mediterranean Academy of Culture, Tourism and Trade di Malta si è dichiarato molto soddisfatto e nei due giorni di totale immersione nel lavoro, ha offerto un notevole contributo in termini di programmazione. “La Repubblica di Malta – ha dichiarato il Dott. Sergio Passariello – si sta prodigando molto attraverso le sue istituzioni per la tutela dei bambini affetti da malattie non trasmissibili, come il cancro, in modo particolare. La lotta al cancro – ha continuato il Presidente Passariello – deve impegnare tutti noi moralmente e attivare una fase di contrasto attraverso l’educazione, a partire dalle Scuole, è fondamentale e noi faremo di tutto per attivare ogni collaborazione grazie a questa importante sinergia, sia tra Italia e Malta che unendo i Paesi del Mediterraneo. Insieme alla grande alleanza di istituzioni che la “Paolo di Tarso” ha saputo già unire e alle Nazioni che insieme solleciteremo, ci prodigheremo perché la Biennale eserciti le dovute e costanti pressioni affinché ai Cibi Sani della Dieta Mediterranea vengano garantite vie del commercio perché possano davvero essere una Patrimonio dell’Umanità, come proclamato dall’UNESCO”.

CONVIVIALITA’ MEDITERRANEA: LA BIENNALE SI CELEBRA IN TAVOLA
La Biennale sarà anche occasione di adunanza dei Popoli del Mediterraneo i quali ci insegnano che le grandi questioni si discutono a tavola. Ecco, è questa l’anima della Biennale che “celebra” sull’altare rappresentato dalla “tavola” la grande alleanza tanto di gusti e sapori, quanto delle genti. Non è un caso che la vita stessa di Cristo nei Vangeli ci offra numerosi spunti come il pranzo di Cana di Galilea e l’Ultima Cena ove proprio attraverso la rappresentazione conviviale Gesù di Nazareth istituisce attraverso il Pane e il Vino, il percorso della Grande Alleanza tra i Popoli. Nella Biennale, la Dieta Mediterranea trova la sua migliore performance in Tavola.

Utilizzare i tasti ← → (freccia) per navigare

Click to add a comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in APERTURA

Biennale della Dieta Mediterranea

Biennale Dieta Mediterranea: protocollo tra FareAmbiente e Fondazione “Paolo di Tarso”

Redazione ComunicareITALIA23 agosto 2020
storia-servizio-sanitazio-nazionale

Cosenza: Sanità nel panico. Eccellenze neutralizzate da sistema marcio?

Redazione ComunicareITALIA13 agosto 2020
Calabria Excelsa - Capo Vaticano

CALABRIA EXCELSA: entra in rete la “Veranda del Mediterraneo”. Sosterrà i Giovani.

Redazione ComunicareITALIA23 luglio 2020
roberto-speranza-ministrosalute

L’Italia blocca l’ingresso a 13 Paesi. Lo dispone un’ordinanza firmata dal ministro della Salute Speranza: “Nel mondo la pandemia è nella sua fase più acuta”

eleonora10 luglio 2020
iocrescodacasa, arte della rinascita, fabio gallo, italiaexcelsa, coronavirus

Smart Working: in rete “#IoCRESCOdaCasa. E’ l’Arte della Rinascita

Redazione ComunicareITALIA9 aprile 2020
dott. pietro leo

Cresce il progetto #Sentiamoci. Consulenze telefoniche gratuite di specialisti ai tempi del Coronavirus.

Redazione ComunicareITALIA26 marzo 2020
Progetto #sentiamoci

Attivo il progetto #Sentiamoci. Consulenze telefoniche gratuite di specialisti ai tempi del Coronavirus.

Redazione ComunicareITALIA21 marzo 2020
Vincenzo Capocasale delegato ai Rapporti con il Clero e alla Famiglia del Movimento NOI

Vincenzo Capocasale del Movimento NOI scrive all’Assessore De Rosa

Redazione ComunicareITALIA21 marzo 2020
Coronavirus-esercito11

Coronavirus: natura, incidente o arma?

eleonora21 marzo 2020
Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte

Orario supermercati, il governo chiarisce: “Alimentari aperti nel weekend”. Ma le Regioni si dividono

Redazione ComunicareITALIA21 marzo 2020
covid19

Coronavirus, Burioni: “Dal cartone alla plastica, ecco quanto resiste sugli oggetti”

Redazione ComunicareITALIA17 marzo 2020
Il candidato Presidente della Regionale Calabria Carlo Tansi

Calabria: Carlo Tansi sottoscrive l’impegno per l’attuazione della “Laudato Sì” di Papa Francesco. Si concretizza il “Nuovo Umanesimo” nell’azione politica.

Redazione ComunicareITALIA30 dicembre 2019
Associazione Felici e Conflenti

“Arte in Natura” tra Comunicazione Digitale e Musica a Parco Bombarda.

Redazione ComunicareITALIA30 agosto 2019
parco bombarda, martirano lombardo, fondazione paolo di tarso,fabio gallo

L’Arte torna nella Natura grazie a Martirano Lombardo

Redazione ComunicareITALIA28 agosto 2019
Movimento cattolico NOI – Cosenza – Chiesa San Francesco di Assisi – Città Storica – il Portavoce Nazionale Fabio Gallo

Movimento NOI si candida alla sindacatura della Città di Cosenza. Alleanze sui valori della Costituzione Italiana

Redazione ComunicareITALIA23 dicembre 2018
scaviarcheologici2018

Tortora: svelati più di 2000 anni di storia.

eleonora13 luglio 2018
Chiesa Santa Maria di Costantinopoli - Rende

“Un giorno dedicato alla digitalizzazione dei Beni Culturali”

Redazione ComunicareITALIA28 maggio 2018
Il Giovane Tenore Federico Veltri

Aida di Verdi a Cosenza: Federico Veltri entusiasma il Teatro Rendano

Redazione ComunicareITALIA16 maggio 2018
ponte costituzione, santiago calatrava, venezia

Balena bianca spiaggiata a Cosenza. E’ il ponte di Calatrava

Redazione ComunicareITALIA23 aprile 2018
Il Tenore Federico Veltri

Federico Veltri, tenore, tra i solisti dell’Accademia Verdiana del Teatro Regio di Parma

Redazione ComunicareITALIA11 aprile 2018
masseria-vieste-piatto-tradizionale-pancotto

Come una volta sul Gargano: tradizioni e sapori in una masseria tipica a Vieste

Redazione ComunicareITALIA21 marzo 2018
Cosenza Città Aperta del Movimento cattolico NOI

Cosenza “Città Aperta”: il Movimento NOI affronta i problemi della Città

Redazione ComunicareITALIA2 febbraio 2018
Federico II

Stefano Vecchione presenta il suo libro “Federico II a Cosenza”

Redazione ComunicareITALIA30 gennaio 2018
Agrigento, Valle dei Templi

Mibact: ecco la short list per la Capitale italiana della Cultura 2020

Redazione ComunicareITALIA17 gennaio 2018
Scavi di Pompei

Pompei: Franceschini alla riapertura di tre Domus restaurate.

Redazione ComunicareITALIA23 dicembre 2017
cosenza-cristiana-gturismo

Franceschini finanzia la Città Storica di Cosenza grazie a progetto digitale cristiano

Redazione ComunicareITALIA19 dicembre 2017
dario franceschini ministro beni culturali e turismo

Il Miracolo Digitale di COSENZA CRISTIANA presentato al Ministro Dario Franceschini

Redazione ComunicareITALIA27 novembre 2017
silvia lanzafame, aid, cosenza,

Silvia Lanzafame: il successo di AID è il successo della Scuola

Viviana Normando5 ottobre 2017
movimento-noi-rete-umana-roma

La politica con la P maiuscola. Tema della prima conferenza di Cosenza del Movimento NOI

Redazione ComunicareITALIA19 settembre 2017
Cosenza-centro-storico-movimento-noi-gianluca-nava-patrimonio-culturale

Città storiche: cosa non fare! A cura di Gianluca Nava

Redazione ComunicareITALIA26 agosto 2017