EVIDENZA

Dislessia: “l’Apprendimento un diritto di tutti”

dislessia-comunicareitalia

Incontro Dislessia 360° “L’apprendimento un diritto di tutti”

Il 27 marzo 2014 si è svolto presso la “Sala Nova”  del Palazzo della Provincia di Cosenza l’incontro sull’importante tema della Dislessia dal titolo “L’Apprendimento un diritto di tutti“. Nell’ ambito di tali tematiche, l’Associazione “Potenziamenti”, con la finalità di indirizzare e dare risposte efficaci e mirate alle crescenti esigenze della collettività, ha inteso esporre la complessità dell’argomento, ponendosi l’obiettivo di fornire una adeguata informazione.

LAssociazione “Potenziamenti”, si è presentata al territorio attraverso un incontro di pubblica utilità sul tema dei Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA), tematica di grande attualità per il mondo della scuola, vista anche la recente normativa che pone grande responsabilità da parte dei Docenti e dei Dirigenti Scolastici, nel rilevare quanto più precocemente possibile il disturbo, supportando gli studenti nell’ affrontare le attività scolastiche al meglio, garantendo il diritto all’ apprendimento a tutti gli individui che presentano tali “caratteristiche”.

Per l’occasione è stato presentato lo Spot nazionale sulla dislessia, realizzato grazie all’ intervento dell’Assessorato alle  Politiche Sociali della Provincia di Cosenza. Lo spot, che ha ottenuto il patrocinio della Fondazione Pubblicità Progresso, è stato trasmesso gratuitamente dalle reti Rai nazionali ed a breve sarà trasmesso dalle reti Mediaset. Trattandosi di comunicazione sociale, ai fini divulgativi, s’invitano le reti locali a darne ampia diffusione.

Ma cosa sono i Disturbi Specifici dell’Apprendimento?
Come prima cosa è necessario porre in evidenza che tali disturbi non si accompagnano a deficit intellettivi, pertanto ancora più insidiosi poiché i soggetti appaiono assolutamente capaci e con buone abilità generali. La dislessia è infatti una difficoltà che riguarda la capacità di leggere e scrivere in modo corretto e fluente. Leggere e scrivere sono considerati atti così semplici e automatici che risulta difficile comprendere la fatica di un bambino dislessico. Oltre alla dislessia anche i disturbi definiti come disgrafia (cattiva grafia), disortografia (frequenti errori ortografici), discalculia (difficoltà nel calcolo) sono disturbi specifici dell’apprendimento. In genere il disturbo si manifesta nel momento in cui il bambino impara a leggere e a scrivere, i segnali più frequenti che devono far pensare alla presenza di dislessia fanno la loro comparsa già nei primi anni di scuola:

– Errori caratteristici nella lettura e nella scrittura, come l’inversione di lettere, sillabe o numeri e/o la sostituzione di lettere con altre di suono affine (m/n, d/b, v/f), omissione di vocali;
– Insolita difficoltà ad imparare le tabelline e alcune sequenze come le lettere dell’alfabeto, i giorni della settimana, i mesi dell’anno, ecc.
– Difficoltà esagerata ad esprimere verbalmente il proprio pensiero.

– Un dislessico si stanca più facilmente ed ha perciò bisogno di molta più concentrazione.

Se questo problema non viene identificato nei primi anni della scuola primaria, tramite la valutazione di un esperto, le conseguenze possono risultare di una certa gravità al punto da generare nell’ individuo risvolti psicopatologici dovuti alla frustrazione.

I problemi maggiori nascono quando i bambini dislessici non vengono compresi, poiché spesso passano per pigri o addirittura per stupidi. Questo li porta a perdere la propria autostima, a forme di depressione, a crisi d’identità e spesso a rigettare totalmente il mondo della scuola, rinunciando in questo modo a molte possibilità che le loro capacità consentirebbero” –  dichiara Teresa D’Andrea, Presidente dell’Associazione Potenziamenti e genitore di un ragazzo dislessico – “sento di dover testimoniare, con la mia esperienza personale, quali siano le ripercussioni negative sullo sviluppo della personalità dell’individuo quando il disturbo non viene individuato precocemente, in maniera tale che si possa sostenere il soggetto nel processo di accettazione di se e delle proprie “caratteristiche”, consentendogli di raggiungere gli adeguati obiettivi scolastici. A tale proposito diventa fondamentale una stretta collaborazione tra scuola e famiglia per valutare quali possano essere le strategie didattiche migliori per favorire l’apprendimento da parte dello studente, senza incidere sulla sua autostima e sul rapporto con i compagni. Un ruolo di fondamentale importanza, nel far emergere le difficoltà dei bambini in questo ambito, è ricoperto dalle famiglie. Spesso noi genitori abbiamo la tendenza a minimizzare o attribuire ad altre motivazioni le difficoltà scolastiche incontrate dai nostri figli, dobbiamo comprendere che tale comportamento equivale a non tutelare gl’interessi dei nostri ragazzi ostacolandone l’apprendimento, in tale direzione deve essere operato un cambiamento radicale nel verificare fin dai primi sospetti l’esistenza di Disturbi Specifici dell’Apprendimento attraverso le strutture preposte presenti sul territorio.”

Grande tutela nei confronti dei soggetti con DSA e delle famiglie arriva dalla Legge 170/2010 e dalle relative Linee Guida, oltre che dalla recente Legge 10/2012 della Regione Calabria, entrambe le Leggi forniscono indicazioni e pongono precisi obblighi da parte di tutte le figure coinvolte nei  processi di insegnamento/apprendimento. Nel nostro  territorio sono molteplici le esigenze in materia di DSA, le aree d’intervento sono da individuare in una maggiore informazione alle famiglie, nella formazione in tempi brevi del personale docente che opera all’interno delle scuole di ogni ordine e grado, incluse le Università, e nella possibilità di avere una diagnosi  rapida per i soggetti con sospetti DSA.

Utilizzare i tasti ← → (freccia) per navigare

Click to add a comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in EVIDENZA

milano-moda-donna-comunicareitalia

Milano Moda Donna è giunta al termine: quali sono le stranezze viste in passerella?

Redazione ComunicareITALIA19 ottobre 2014
marcia-perugia-assisi-1

Marcia della Pace: da Perugia ad Assisi, in 100 mila per dire no alla guerra

Redazione ComunicareITALIA19 ottobre 2014
Il presidente Russo Putin

Gas, Russia e Cina verso accordo

Redazione ComunicareITALIA20 maggio 2014
mozzarella-bufala-caserta

Quella Mozzarella era una Bufala: il PM Capasso ne arresta 13 a Caserta

Redazione ComunicareITALIA12 maggio 2014
agricoltura-calabria-turismo-expo-2016

Club Service a Castrovillari per Agricoltura, Cultura e Turismo futuro della Calabria

Fabio Gallo10 maggio 2014
insiemeafrancesco-sport-famiglia-comunicazione

Sport & Famiglia si ritrovano INSIEMEAFRANCESCO.IT

Redazione ComunicareITALIA16 aprile 2014
evasione-fiscale-2013

Evasione fiscale, nel 2013 scoperti quasi 60 miliardi di somme nascoste

Redazione ComunicareITALIA23 gennaio 2014
umeaa-cultura-italia

Umeå capitale europea della cultura 2014: la lezione svedese

Redazione ComunicareITALIA2 gennaio 2014
marchio-arena-italia

Arena acquisita dal fondo Capvis

Redazione ComunicareITALIA2 gennaio 2014
movimento-saute

Muoversi è cura più potente, previene 40 patologie croniche

Redazione ComunicareITALIA2 gennaio 2014
anuga, colonia, germani, sequestro-falso-made-in-italy

Anuga, Germania: sequestrati falsi Made in Italy nella nota fiera tedesca

Redazione ComunicareITALIA13 ottobre 2013
libro-nola-cronaca-dalleccidio-liguoro

“Nola, cronaca dall’Eccidio”. I Martiri del 43

Redazione ComunicareITALIA24 settembre 2013
belen-rodriguez-stafano-de-martino-matrimonio

Belen si sposa e il parroco scappa ma il matrimonio sadda fare

Redazione ComunicareITALIA7 settembre 2013
lazio-juventus

Lazio perde nella prima partita Ufficiale e i tifosi toccano ferro perché……

Redazione ComunicareITALIA19 agosto 2013
Malito-moda-musica

Malito: una scoperta anche per i Vip e le Stelle dell’Arte

Redazione ComunicareITALIA6 agosto 2013
maegherita-hack-comunicareitalia

Antonino Zichichi a Margherita Hack: “Mia carissima nemica, quante litigate sul Nulla”

Redazione ComunicareITALIA30 giugno 2013
tic-mario campanella-mauro porta

Tic motori e vocali: c’è da preoccuparsi? A cura di Mario Campanella

Redazione ComunicareITALIA26 giugno 2013
mario campanella-modus operandi

Mario Campanella autore di “Modus Operandi”, il libro ambientato a Napoli

Redazione ComunicareITALIA22 maggio 2013
fondazione-comunicareitalia-fabio gallo-paolo di tarso-politica-italia

Un’Italia più Bella e più Vera. Fabio Gallo per ComunicareITALIA

Redazione ComunicareITALIA30 aprile 2013
comunicareitalia-rggr-alessandrocorneli-fabiogallo

ComunicareITALIA e Global Research & Reports Group insieme in Rete

Redazione ComunicareITALIA2 aprile 2013
beppegrillo-noamchowsky-fabiogalloo

Grillo cita Chomsky: “la democrazia è una scatola vuota”

Redazione ComunicareITALIA2 aprile 2013
trend-positivo-shopping-on-line-ecommerce

Trend positivo dei negozi ecommerce

Redazione ComunicareITALIA3 febbraio 2013
Alieni sarebbero già sulla terra: lo dice il Premier russo

Alieni sono sulla Terra: parola del Premier russo Medvedev

Fabio Gallo9 dicembre 2012
Il ritorno dei cellulari low cost

Finalmente un saggio ritorno al passato!! Telefoni Cellulari Low Cost con batteria da 600 ore

Redazione ComunicareITALIA9 dicembre 2012
Centro Microchirurgia Villa Massimo Roma - Congresso sulla cura del Glaucoma

Centro Microchirurgia Villa Massimo: contributi scientifici da Roma per curare il glaucoma

Redazione ComunicareITALIA14 novembre 2012
Il Presidente del Consiglio Mario Monti

FT Italy Summit. Mario Monti: ‘Non può esserci società civile senza lotta all’evasione’.

Redazione ComunicareITALIA14 novembre 2012
cerimonia-collaborazione-europa-italia-russia-aerei

Aerei e Tecnologia: collaborazione Europa Italia Russia

Redazione ComunicareITALIA13 novembre 2012
Il Senatore Mario Baccini autore di "La Democrazia Sociale di Amintore Fanfani"

Mario Baccini: e la Democrazia sociale di Amintore Fanfani

Redazione ComunicareITALIA25 ottobre 2012
simplymed-actionaid

Giornata Mondiale dell’Alimentazione: a Reggio Calabria Simply Med e ActionAid

Redazione ComunicareITALIA15 ottobre 2012
ComunicareITALIA

Collegati i cervelli italiani nel mondo da Piattaforma digitale

Redazione ComunicareITALIA8 ottobre 2012